Corriere del Web

Cerca nel blog

giovedì 25 gennaio 2018

COIMA SGR: Finanziamento di cinque anni per oltre 150 milioni di euro per Gioia22

COIMA SGR: FINANZIAMENTO DI CINQUE ANNI PER OLTRE 150 MILIONI DI EURO PER GIOIA22

Milano, 25 gennaio 2018 COIMA SGR – società indipendente leader nella gestione patrimoniale di fondi di investimento immobiliare per conto di investitori istituzionali italiani e internazionali – ha perfezionato con un pool di primarie banche nazionali e internazionali il finanziamento di GIOIA22, il nuovo grattacielo direzionale di Porta Nuova.

Il finanziamento – della durata di cinque anni e pari a oltre 150 milioni di Euro – è stato assicurato da un pool di banche che include BNP Paribas (in qualità di Mandated Lead Arranger e Bookrunner), Crédit Agricole CIB (in qualità di Mandated Lead Arranger, Bookrunner e Agente) e UBI Banca (in qualità di Lead Arranger).

La torre, progettata dall'architetto Gregg Jones dello studio di architettura Pelli Clarke Pelli Architects, sostituirà l'edificio ex INPS di via Melchiorre Gioia 22 nel centro di Milano – all'interno del quartiere di Porta Nuova – e sarà composta da 26 piani fuori terra su 120 metri e 4 piani interrati, per una superficie lorda totale di circa 68.000 mq.

GIOIA22 rappresenterà uno degli edifici con i migliori standard di innovazione tecnologica e sostenibilità ambientale grazie a 6.000 m2 di pannelli fotovoltaici che consentiranno una riduzione del fabbisogno energetico del 75% rispetto alle più recenti torri direzionali presenti a Milano, a un sistema per il riscaldamento e per il raffrescamento alimentato da acqua di falda, alla riduzione annua di emissioni di anidride carbonica pari a -2.260 tonnellate rispetto al precedente edificio, e a un approccio Cradle to Cradle nella scelta dei materiali.

Nel perfezionamento del finanziamento, COIMA SGR è stata assistita dallo Studio Chiomenti per gli aspetti legali e dallo Studio Maisto per quelli fiscali, mentre le banche dallo studio BonelliErede per gli aspetti legali.

*** 
COIMA è una piattaforma leader nell'investimento, sviluppo e gestione di patrimoni immobiliari per conto di investitori istituzionali internazionali e domestici. 
COIMA SGR, società di Investment & Asset management, gestisce 20 fondi di investimento immobiliari con oltre 5,5 miliardi di euro di investimenti e conta nel proprio portafoglio oltre 170 proprietà, incluso 24 immobili certificati LEED Gold e Platinum. COIMA Srl, società di Development e Property management, in oltre 40 anni ha sviluppato e gestito immobili per oltre 5 milioni di metri quadrati. 
Fra i progetti più importanti la piattaforma ha co-investito, co-sviluppato e gestisce ancora oggi il progetto Porta Nuova a Milano, uno dei più prestigiosi piani di riqualificazione urbana d'Europa.


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *