Corriere del Web

Cerca nel blog

mercoledì 31 gennaio 2018

RC auto. Garanzie accessorie RCA: alle donne costano 10 euro in meno

Uomini e donne: le differenze nella scelta delle polizze accessorie

L'assistenza stradale è la copertura assicurativa più scelta, sia da donne che da uomini, quando si acquista l'RC auto: è la principale evidenza dell'ultimo studio di SosTariffe.it che ha analizzato i preventivi calcolati nel 2017 e ha individuato le polizze accessorie più diffuse in base al sesso dell'acquirente.

Tra le evidenze anche il costo medio di queste coperture, che risulta essere in media più basso di 10€ per le donne.

Le garanzie accessorie all'RCA sono coperture aggiuntive con le quali i guidatori possono integrare la propria assicurazione auto base e ottenere maggiore sicurezza alla guida: quanto sono diffuse in Italia? 

Un recente studio di SosTariffe.it ha rilevato che l'87% circa dei preventivi per assicurare l'auto - calcolati sul sito nel 2017 - contiene almeno una garanzia accessoria. Lo studio viene oggi aggiornato presentando le differenze di genere più rilevanti in fase di acquisto di una polizza auto accessoria.

Assistenza stradale: la più scelta sia da donne che da uomini
Tra le polizze più diffuse, al primo posto sia per donne che per uomini, c'è l'assistenza stradale, che copre eventuali spese per carroattrezzi o traino fino all'officina in caso di problema all'auto riscontrato durante la marcia e che viene scelta nell'89% dei casi per quanto riguarda gli uomini, nel 90,4% per le donne1.

Praticamente a pari merito, tuttavia, ci sono altre due garanzie accessorie molto diffuse: Tutela legale (scelta dall'88,6% degli uomini e dal 90,1% delle donne) e Infortuni al conducente (88,5% dagli uomini e 90,2% per le donne).

Anche furto e incendio risulta parecchio "gettonata" tra le garanzie accessorie selezionate, sia da donne che uomini: questa copertura, infatti, risulta inclusa nel 57% di tutti i preventivi richiesti a SosTariffe.it da uomini e nel 58% delle quotazioni richiesta da donne

La polizza per proteggere i vetri dell'auto sembra essere più richiesta dalle donne: per questo target, infatti, la garanzia Cristalli è stata scelta quasi nel 49% dei casi, invece per gli uomini nel 43,8% circa.

Si attestano intorno al 30% (donne) e 31% (uomini) le richieste per Kasko Collisioni, mentre rimangono al 20% le domande per la garanzia "Eventi Naturali" che protegge l'auto da calamità naturali. Meno richieste le altre polizze accessorie: Kasko Completa (8,7% per uomini e 9,4% per donne) e atti vandalici (8,8% uomini e 9,1% per donne).

Garanzie accessorie aggiuntive: gli uomini i più interessati
I dati di SosTariffe.it, tuttavia dicono qualcosa in più. Se si rapporta il totale delle richieste pervenute per ogni garanzia accessoria al sesso del richiedente, si scopre che, in media, gli uomini sembrano essere i più interessati alle garanzie accessorie.

Il 70% dei preventivi pervenuti con una richiesta di almeno una polizza accessoria, infatti, proviene da guidatori di sesso maschile, mentre il restante 30% da donne.

Le uniche garanzie accessorie per le quali le richieste di donne superano il 31% sono Kasko completa e Cristalli (quest'ultima sembra essere tra le più apprezzate dalle donne).

Costi delle garanzie accessorie: per le donne costano 10 euro in meno
A incidere sulle scelte degli italiani relativamente all'acquisto delle singole polizze accessorie è anche il costo di queste polizze supplementari.

Una delle conclusioni dello studio di SosTariffe.it è che mediamente queste polizze accessorie costano meno per le donne che per gli uomini. Se si calcola la media dei costi di tutte le garanzie accessorie rilevati per gli uomini si scopre un prezzo di 92,9 euro, mentre per le donne il valore è pari a 82,7 euro. Questo significa che mediamente le garanzie accessorie per l'auto costano 10 euro in meno per le donne.

Le differenze più alte di prezzo tra donne e uomini, SosTariffe.it le rileva sulla copertura Kasko Completa (che costerebbe circa 40 euro in meno per le donne), Furto e Incendio (23 euro in meno) e Atti vandalici (12 euro in meno).

In linea generale la polizza complementare più economica è Tutela legale, che ha un costo medio di cerca 16 euro, mentre quella più cara è Kasko Completa che va dai 228 euro delle donne ai 269 euro per gli uomini.

Per individuare le proposte migliori per assicurare l'auto è utile consultare il comparatore di SosTariffe.it, grazie al quale sono stati rilevati i dati su cui si basa questo studio: www.sostariffe.it/assicurazioni/
-


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *