Cerca nel blog

lunedì 15 gennaio 2018

Moretti Spa ottiene sia la certificazione Iso 9001:2015 che la Iso 13485:2016

Per DNV – PRESAFE Moretti S.p.a (Arezzo) è tra le prime aziende in Italia ad ottenere sia la certificazione ISO 9001: 2015 che la nuova ISO 13425: 2016. 

Un accurato processo di verifica ha rilevato per Moretti S.p.a l’assenza di non conformità in merito ai requisiti previsti dalla certificazione ISO 13485:2016 in relazione ai sistemi di gestione per la qualità nel settore dei dispositivi medici.  

La normativa, volta ad armonizzare i requisiti richiesti dalle norme in tema di dispositivi a livello globale, si aggiunge alla ISO 9001:2015. Tra le modifiche previste dalla nuova norma e già accolte da Moretti S.p.a, troviamo un più stretto legame con i requisiti normativi in tutto il ciclo di vita del dispositivo medico. Per ogni fase di vita del prodotto vengono infatti presi in considerazione i ruoli e le responsabilità dei diversi enti che apportano un contributo determinante nel processo antecedente e successivo alla commercializzazione.

Alessandro Berti, responsabile ufficio regolatorio e Public Affairs di Moretti S.p.a commenta positivamente il conseguimento della certificazione riconoscendo a Moretti il merito di «sapersi allineare dinamicamente ai requisiti regolamentari richiesti dal mercato» grazie ad un orientamento costante alla qualità ed al continuo miglioramento ed efficientamento dei processi a tutti i livelli dell’organizzazione.  

Sempre Alessandro Berti evidenzia le specificità del contesto vissuto oggi dal settore nel quale l’azienda opera «una transizione che è iniziata lo scorso mese di Maggio, con l’uscita del nuovo regolamento in tema di dispositivi medici, e che si concluderà solo nel 2020» e sottolinea l’apporto che ciascuna delle divisioni aziendali ha dato al raggiungimento, straordinario per tempistiche e contemporaneità, di entrambe le certificazioni.  

In merito alla straordinaria sinergia del lavoro di squadra si è poi espresso anche Filippo Fabbrini, Amministratore Delegato e Direttore Generale, complimentandosi con tutta l’azienda «per l’eccezionale primato conseguito, frutto di un’organizzazione in grado di evolversi e migliorarsi pro-attivamente rispetto alle attese del mercato».  

Le verifiche, durate cinque giorni, hanno coinvolto direttamente i responsabili aziendali di progettazione, ricerca e sviluppo, controllo di gestione, produzione, acquisti, gestione ordini e direzione generale, commerciale e vendite; accertando il rispetto di regole e processi in ogni divisione aziendale e - aggiunge Filippo Fabbrini- «fornendo ulteriori stimoli di miglioramento».

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *