Cerca nel blog

mercoledì 24 gennaio 2018

vente-privee IMPULSE: l’acceleratore di vente-privee, svela le 4 nuove start up selezionate.

vente-privee IMPULSE: l'acceleratore di vente-privee, svela le 4 nuove start up selezionate.
  • daco, l'intelligenza artificiale al servizio delle strategie competitive dei brand;
  • Guesswork, il primo algoritmo di suggerimento indipendente degli acquisti;
  • ProcessOut, la start-up che rivoluziona il pagamento online;
  • Scalia, la prima piattaforma web che struttura automaticamente i dati dei distributori per renderli utilizzabili da tutti.


Ilan Benhaim, socio co-fondatore responsabile della strategia di innovazione del Gruppo vente-privee, circondato dagli imprenditori della seconda selezione di start-up promossa da vente-privee IMPULSE

Dopo la prima fase che ha visto la partecipazione di cinque start-up (FITLE, ShipUp, ShorTouch, Wishibam e EasySize), il creatore e leader delle vendite evento online prosegue lo sviluppo della propria politica R&D e di open innovation. L'acceleratore di start-up vente-privee IMPULSE accoglie infatti quattro nuovi gioielli all'interno di Station F, il più grande campus di start-up al mondo. 

Questa seconda selezione vede coinvolti anche profili internazionali come Guesswork, start-up indiana vincitrice del Paris French Tech Ticket, il programma di French Tech che incoraggia gli imprenditori di tutto il mondo a creare la propria start-up in Francia.

L'ambizione di vente-privee IMPULSE è quella di accompagnare la crescita delle migliori start-up francesi ed estere che immaginano gli strumenti della moda di domani, il relativo consumo online e offline e ne sviluppano le funzionalità, le tecnologie o i servizi.

Un'equipe vente-privee dedicata e presente a tempo pieno nel campus seguirà le nuove start-up per 9 mesi: laboratori con esperti del settore, sessioni di pitch training e assistenza reciproca in caso di necessità in ambito creativo o di competenze... Un programma completo con la possibilità, per i migliori, di presentare la propria attività davanti ai responsabili degli investimenti vente-privee.
daco: l'intelligenza artificiale al servizio delle strategie competitive dei brand

Fondata da un gruppo di ex-consulenti strategici ed esperti di dati, Anis Gandoura, Paul Mouginot e Claire Bretton, la start-up daco permette ai brand e ai distributori di avere una visione a 360 gradi del proprio ambiente competitivo.

daco sviluppa tecnologie di riconoscimento immagini, basate sull'intelligenza artificiale, che consentono di segmentare minuziosamente i prodotti dei vari marchi e identificare quelli comparabili secondo criteri differenti: assortimenti, prezzo, promozioni...

Tanti gli asset strategici che permettono ai marchi e ai distributori di posizionarsi in maniera efficace sul mercato e di ottimizzare il loro processo decisionale e i relativi risultati. 

Per maggiori informazioni: daco.io/fr/homefr/


Guesswork: il primo algoritmo di suggerimento indipendente degli acquisti


Fondata da Mani Doraisamy e Boobesh Ramalingam, la start-up indiana Guesswork mira a raddoppiare il numero di iscritti e ad aumentare del 50% il tasso di conversione dei commercianti online.

Contrariamente agli strumenti già esistenti di raccomandazione dei prodotti basati sullo storico acquisti e/o sul carrello dei consumatori, Guesswork opera con un algoritmo di deep learning in grado di proporre consigli pertinenti agli utenti privi di storico, direttamente sulla loro landing page.

Il know-how Guesswork è particolarmente adatto al canale di distribuzione mobile.

Per maggiori informazioni: www.guesswork.co


ProcessOut: la start-up che rivoluziona il pagamento online

Fondata nel novembre 2015 da ex studenti dell'EPITA e da un ex investitore finanziario (Guillaume Merindol, Jérémy Lejoux, Louis-Paul Dareau, Grégoire Delpit, Manuel Huez e Cyril Chemla). ProcessOut è una start-up francese che opera nel mercato dei pagamenti online.

Lanciata nel mese di gennaio 2017, la soluzione sviluppata da ProcessOut permette ai venditori online di monitorare e ottimizzare il proprio flusso di pagamenti, un servizio riservato fino ad oggi solo alle grandi aziende. 

La start-up offre così la possibilità di diminuire le commissioni e il numero delle transazioni fallite. Compatibile con oltre 50 soluzioni di pagamento e basata su un sistema di monitoring intelligente e di algoritmi di smart routing, la soluzione ProcessOut è oggi utilizzata da oltre 100 imprese.

Per maggiori informazioni: https://www.processout.com/

Scalia: la prima piattaforma web che struttura automaticamente i dati dei distributori per renderli utilizzabili da tutti 
Creata nel 2016, Scalia è la prima piattaforma web che rende il catalogo prodotti dei distributori utilizzabile in modo automatico da tutti. 

Incrociando le tecnologie di intelligenza artificiale e una nomenclatura di prodotto standard in open source, Scalia rende i dati dei prodotti fruibili e intellegibili da tutti i sistemi.

La piattaforma permette ai distributori di semplificare gli scambi, di sperimentare nuovi canali e di aprirsi a nuove opportunità di business pur conservando i propri strumenti e processi.

Scalia propone una soluzione trasparente e di facile utilizzo, grazie alla sua capacità di adattarsi ai sistemi e alla nomenclatura dei clienti.

Per maggiori informazioni: https://www.getscalia.com


Ecco le video interviste delle quattro nuove start-up di vente-privee IMPULSE: 
https://www.youtube.com/channel/UCQ_9THlG9TygoZMqiRCv33A


Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *