Cerca nel blog

martedì 4 febbraio 2020

INDRA è Top Employer per il secondo anno consecutivo

INDRA E' TOP EMPLOYER PER IL SECONDO ANNO CONSECUTIVO

  

·         Sono oltre mille i dipendenti di Indra in Italia di cui oltre 300 nuovi professionisti inseriti nel corso del 2019 nelle sedi di Roma, Milano, Napoli, Matera e Bari

 

·         Indra ha avviato un progetto di trasformazione culturale che ha posto le persone al centro della visione aziendale, promuovendo diversità, formazione e impegno con lo scopo di attrarre i migliori talenti.

 

 

Roma, 3 febbraio, 2020.- Indra, una delle principali società globali di consulenza e tecnologia, è stata riconosciuta, per il secondo anno consecutivo, come Top Employer, per essere una delle aziende che offre il miglior ambiente di lavoro ai suoi professionisti e per il suo continuo miglioramento nell'adozione di best practice innovative in materia di risorse umane.

 

La certificazione, rilasciata per la Spagna dal Top Employers Institute, organismo di certificazione indipendente si estende anche a Minsait, la società di Indra leader nella trasformazione digitale e nelle tecnologie dell'informazione. In Italia, la società ha triplicato il numero dei dipendenti negli ultimi anni. Oggi conta più di 1000 professionisti che operano nelle sedi di Roma, Milano, Napoli, Bari e Matera, di cui oltre 300 inseriti nel 2019.  

 

"Siamo orgogliosi di confermare per il secondo anno consecutivo una così autorevole certificazione, che premia i nostri sforzi nell'offrire un miglior ambiente di lavoro ai dipendenti migliorare i processi HR. Nell'era della conoscenza, è essenziale per noi attrarre le persone più talentuose e allo stesso tempo permettere ai professionisti di esprimere tutto il loro potenziale", afferma Roberta Ficorella, Responsabile HR in Italia.

 

Dalla rilevazione effettuata, emerge che Indra ha migliorato il punteggio complessivo del 6,6%. Gli aspetti che contribuiscono maggiormente a questo risultato sono lo sviluppo della leadership, con un aumento del 15,6%; cultura, con il 9,5%; e il processo di inserimento in azienda con un miglioramento del 9,2%. Queste sono tutte aree in cui l'azienda ha lavorato nell'ultimo anno nell'ottica di diventare la società più attraente e motivante per i talenti digitali globali.

 

La strategia rivolta all'acquisizione di giovani talenti di Indra rasenta l'eccellenza, con un punteggio di 97,8 su 100, mentre la pianificazione della forza lavoro ottiene il punteggio di 92,5. Migliorano anche altre aree di sviluppo delle persone analizzate dal Top Employers Institute, come l'acquisizione di talenti, l'apprendimento e sviluppo, la gestione delle prestazioni, la gestione della carriera e delle successioni, i compensi e i benefit.

 

Leadership globale in diversità e sostenibilità

 

La diversità è uno dei principi fondamentali del modello di Talent Management di Indra ed è diventato uno dei pilastri della sua trasformazione culturale. La società è stata recentemente inclusa nel Bloomberg Gender-Equality Index (GHG) 2020, che riconosce le aziende leader in termini di trasparenza relative alle questioni di genere e promozione dell'uguaglianza e della diversità.

 

Indra lavora per valorizzare il talento delle donne e mostrare fiducia nel potere delle donne di migliorare la società attraverso la tecnologia. Questo il tema della relazione recentemente esposta dalla Responsabile HR in Italia della società, Roberta Ficorella all'evento "Donne in ICT - Superare il divario di genere per crescere ed innovare", realizzato da Anitec-Assinform.  

 

Indra migliora anche il riconoscimento e l'appartenenza dei propri professionisti mediante un nuovo modello di valutazione, compresa la valutazione per progetto o 360 gradi a seconda del ruolo, e mostrando loro lo scopo del loro lavoro, il loro contributo ai progetti di Indra e come attraverso l'azienda contribuiscano a cambiare il mondo. Gli sforzi dell'azienda per raggiungere lo sviluppo sostenibile sono stati riconosciuti per 14 anni nel Dow Jones Sustainability Index (DJSI) e quattro anni fa nel FTSE4Good Index.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *