Cerca nel blog

martedì 4 febbraio 2020

La nuova Gen2 EVO farà il suo debutto nella stagione 2020/21 del Campionato del mondo ABB FIA Formula E


FORMULA E PRESENTA LA NUOVA GEN2 EVO CHE FARA' IL SUO DEBUTTO AL CAMPIONATO DEL MONDO
- La nuova Gen2 EVO farà il suo debutto nella stagione 2020/21 del Campionato del mondo ABB FIA Formula E

- La monoposto presenta un nuovo alettone anteriore, una pinna dorsale più  aggressiva e un innovativo alettone posteriore ricurvo
Roma (4 febbraio 2019) - Formula E e FIA hanno rivelato oggi agli appassionati la nuova monoposto Gen2 EVO dal design futuristico. La vettura farà il suo debutto nella settima stagione, proprio quando Formula E sarà diventata campionato del mondo.
 
La monoposto che gareggerà nel Campionato del mondo ABB FIA Formula E è stata oggetto di una serie di modifiche strutturali, tra cui un nuovo alettone anteriore, una caratteristica pinna dorsale, un innovativo alettone posteriore ricurvo e un'inedita livrea.

Le modifiche alla carrozzeria arrivano proprio a metà del ciclo di vita della Gen2, anche con l'obiettivo di dare un ulteriore rinnovamento all'immagine di Formula E. La vettura continuerà ad essere equipaggiata con pneumatici MICHELIN Pilot Sport da 18 pollici adatti a tutte le condizioni atmosferiche, progettati appositamente per un utilizzo sia sul bagnato che sull'asciutto.

Il telaio e la carrozzeria sono quelli che utilizzeranno tutti i piloti a partire dalla settima stagione, mentre ogni team potrà progettare e sviluppare autonomamente sia i componenti elettrici e che parti del motore. Le monoposto Gen2 EVO saranno esposte al pubblico per la prima volta sullo stand FIA in occasione del Salone Internazionale dell'Automobile di Ginevra il prossimo 3 marzo.
 
 
Il Presidente FIA
Jean Todt
"Il Campionato ABB FIA Formula E è solo alla sua sesta stagione, ma i progressi tecnologici hanno fatto passi da gigante tanto da avere un impatto positivo sulla mobilità. Sono felice di constatare che proprio nel momento in cui Formula E sta diventando un campionato del mondo, presentiamo la nuova monoposto Gen2 EVO, con un look di forte impatto. E' proprio questo approccio all'avanguardia che ha reso possibile l'arricchimento del numero di piloti e team, rendendo il campionato ancora più competitivo. Un campionato che continua a dare grandi soddisfazioni e che sta aprendo la strada al futuro della mobilità sostenibile". 
IL FONDATORE & PRESIDENTE DELLA FORMULA E
Alejandro Agag
"La rivoluzionaria Gen2 si distingue già come una delle monoposto di maggiore impatto. Proprio come suggerisce il nome, la Gen2 EVO rappresenta l'ulteriore evoluzione di un design inconfondibile e, esattamente come accaduto con la vettura di prima generazione, abbiamo rivisitato la nuova Gen2 EVO con una nuova carrozzeria per renderla ancora più elegante e agile. Questa vettura entrerà nei libri di storia come la prima a correre per il Campionato del Mondo ABB FIA Formula E. Vorrei ringraziare il Presidente FIA Jean Todt e il suo team per aver reso possibile questa transizione. Il design futuristico della vettura sottolinea ulteriormente il carattere innovativo di Formula E sia a livello tecnologico che di immagine".
Le immagini

Tutte le immagini sono libere da copyright per uso editoriale e devono riportare la dicitura "Per concessione di Formula E"
Informazioni sul campionato ABB FIA Formula E:
Il Campionato ABB FIA Formula E è la categoria più vicina e più competitiva del motorsport, con corse elettriche imprevedibili ed emozionanti al centro delle città più iconiche del mondo. La Formula E è la serie in più rapida crescita negli sport motoristici e vanta il miglior roster nelle corse, dove rinomati produttori di auto stradali e marchi automobilistici si battono per ottenere punti, posizione e vantarsi.  
 
Il campionato ABB FIA Formula E è la serie di corse elettriche su strada e la prima al mondo completamente elettrica categoria monoposto internazionale nel motorsport. La Formula E porta gare intense e imprevedibili nelle città più emblematiche e progressiste del mondo - tra cui Londra, Roma, Parigi, Berlino e New York.
 
La Formula E è più di una gara, è una piattaforma competitiva su cui testare e sviluppare tecnologie che contribuiscano al perfezionamento del design e del funzionamento delle componenti dei veicoli elettrici, accelerando la transizione alla mobilità sostenibile su scala globale.
 
Utilizzando lo sport come veicolo, il campionato ABB FIA Formula E vuole dare un messaggio forte e significativo per modificare le percezioni e accelerare il passaggio all'elettricità, nel tentativo di contrastare la crisi climatica e affrontare gli effetti negativi dell'inquinamento atmosferico.
 
Segui il campionato ABB FIA Formula E su Facebook, Instagram, Twitter e YouTube. @FIAFormulaE #ABBFormulaE
  
 
La storia ABB:
ABB (ABBN: SIX Swiss Ex) è un pioniere della tecnologia nei prodotti di elettrificazione, robotica e mozione, automatizzazione industriale e reti elettriche, assistenza clienti nelle utilities e industria, trasporto e infrastrutture a livello globale. Con una storia di più di 130 anni alle spalle, ABB sta scrivendo il futuro della digitalizzazione industriale con due chiare proposte di valore - portare l'elettricità dall'impianto elettrico alla presa e automatizzare le industrie dalle risorse naturali al prodotto finito. Facendo da partner alla Formula E, la corsa completamente elettrica della classe FIA per sport automobilistici, ABB sta spingendo i confini dell'e-mobility per contribuire ad un futuro sostenibile. ABB è operativa in più di 100 paesi e ha più di 147.000 impiegati.




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *