Cerca nel sito

mercoledì 22 giugno 2016

CUSTOMER DAY 2016. NETWORKING ED ESPERIENZE A CONFRONTO

L'evento, ideato e organizzato da IIR, si conferma punto di riferimento per condividere le nuove strategie, le tendenze e le tecnologie per l'analisi dei comportamenti del consumatore


22 Giugno 2016 – Tema trainante della nuova edizione di Customer Day, evento ideato e organizzato da IIR che si è svolto il 15 giugno a Milano, è stato il "Wearable Consumer": l'argomento è stato scelto con l'obiettivo di fare chiarezza sulle opportunità offerte dalla Multicanalità, dai Social, dai Big Data con un occhio al potenziale dell'Internet of Things.

Obiettivo raggiunto grazie ai numerosi e interessanti interventi che si sono susseguiti durante la giornata di lavoro, alternandosi a tavole rotonde, laboratori interattivi e talk show.

Nel dettaglio, oltre alle 4 Sessioni Parallele, l'evento si è sviluppato attraverso 2 interventi in area expo:

• il Sociologo Massimiano Bucchi ha affrontato il tema "Quanto l'uomo è pronto a sentirsi connesso con tutti e tutto?" presentando alcuni esempi di storie di innovazione che hanno cambiato la nostra vita, dimostrando quanto il processo dell'innovazione sia stato ed è attualmente tortuoso. Il racconto spazia dall'invenzione del walkman, la cui introduzione ha puntato sul cambiamento antropologico dell'ascoltatore di musica che diventa multitasking, al filo spinato, che viene inventato da un contadino che si ispira a quanto già presente in natura. E ancora l'invenzione del fonografo oppure lo stile Fosbury nel salto in alto.

• la presentazione del sondaggio Digital Marketing Trend realizzato in collaborazione con Oracle.

Sempre in area expo, si sono svolti i 2 Talk Show

• Cosa cambia nella relazione tra area marketing e area sales – sono intervenuti Emidio Mansi, Direttore Commerciale Pastificio Lucio Garofalo Nicola De Benedictis, Responsabile Vendite GDO Riso Scotti.
• Possibili utilizzi della wearable technology nelle aziende – sono intervenuti Giuseppe Coletti  Iot Advisor Aicex Associazione Italiana di Customer ExperienceGiovanni Bergamaschi Eastern Mediterranean Country Manager FitbitLuca Sacchi Head Of Strategic Innovation PiaggioAndrea 

Rinaldo Ceo and Founder XmetricsSimone Sangiorgi Founder KippyAntonio Susta Head Of Customer Experience Marketing & Communication Linde Gas.

In aula si sono svolti, tra i diversi interventi, 2 Laboratori Interattivi che hanno affrontato le seguenti tematiche:

• È possibile creare community con un CRM multicanale? Una importante occasione di confronto per comprendere:
1. qual è l'uso dei diversi device per raccogliere, analizzare e integrare i dati digitali e finalizzarli al consolidamento della relazione con il cliente
2. se l'uso dei social e della tecnologia mobile permette di creare community attive con i nostri clienti
3. come la community contribuisce al successo delle attività aziendali mirate alla gestione del cliente;

• L'uso della Gamification per potenziare l'engagement: Gratificazione o Premio? – laboratorio a cura di Fabio Viola Top 10 Gamification Designer Worldwide e Coordinatore Master "Engagement e Gamification" IED Milano.

Durante le sessioni, si sono inoltre svolte quattro Tavole Rotonde:
• Non più solo Punto Vendita, l'azienda diventa mobile. Quali vantaggi si ottengono portando il proprio business nel mobile? – sono intervenuti: Fabrizio Viacava, Digital & E-Commerce Coordinator Tod's Group, e Gianluca Palmieri, Head Of E-Commerce, Contact Center And New Digital Channels Trenitalia;
• Qual è la nuova frontiera della carta fedeltà? e, qual è il valore del social customer? – con la partecipazione di Distribuzione Moderna in qualità di moderatore, ha visto l'intervento di: Vincenzo Manzella, Head Of Loyalty Carrefour, e Stefania Santoro, Digital Marketing & Loyalty Manager Trony- Dps Group;
• Come usare i social media per costruire la brand loyalty? - con la partecipazione di Distribuzione Moderna in qualità di moderatore, ha visto l'intervento di: Serena Zilio, Digital Strategy & Gamification Mondadori, e Alfredo Pennella, Loyalty Program & CRM Manager Gamestop;
• Il Revenue Management è il punto di partenza delle strategie di vendita? – sono intervenuti: Andrea Negro,Direttore Commerciale Carlsberg ItaliaEmidio Mansi,Commercial Director Pastificio Lucio Garofalo, e Federica Usberti National Account Manager Coop, Conad and on line channel Star Gb Foods.
L'edizione 2016 si è arricchita di un Advisory Board composto da professionisti del marketing e di sales delle aziende: Estée Lauder,Che Banca, Piaggio Group, Danone, Coca-Cola HBC.



Customer Day dà appuntamento al 15 giugno 2017!

Per informazioni e aggiornamenti sul programma: www.customerday.it

Per ascoltare e leggere le nostre interviste, visita l'area News e Media http://customerday.it/2016/news-e-media/



Istituto Internazionale di Ricerca - IIR
Istituto Internazionale di Ricerca – IIR, in Italia dal 1987 e a livello internazionale da oltre 40 anni, porta nelle aziende soluzioni innovative, risposte concrete per lo sviluppo delle risorse e del business attraverso la progettazione di convegni, percorsi formativi e consulenza personalizzata. 
L'azienda è partner di Informa PLC, multinazionale specializzata nella pubblicazione di libri, riviste, ricerche di mercato e progettazione di eventi annuali, e di ESI International, azienda leader e global provider per formazione e consulenza nel Project Management e Business Analysis. Queste società a livello internazionale supportano i professionisti e i manager nello sviluppare le capacità indispensabili per rafforzare le strategie di business.
Inoltre, in qualità di società di formazione in possesso della Certificazione Qualità UNI EN ISO 9001:2008, IIR è ente abilitato alla presentazione di piani formativi a Enti Istituzionali e Fondi Interprofessionali per le richieste di finanziamenti e quindi in grado di aiutare le Aziende nella gestione completa dell'iter burocratico: dalla presentazione della domanda alla rendicontazione.


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI