Cerca nel sito

lunedì 3 ottobre 2016

Sessualità nella coppia: cosa fa funzionare cosa


La sessualità ha un ruolo fondamentale nel benessere della persona e della propria vita ed è una componente molto importante nel legame di coppia.
La sessualità nella coppia è influenzata da diversi fattori: il benessere fisico (come stiamo con il nostro corpo), il benessere psicologico (come stiamo con noi stessi) e il benessere relazionale (come stiamo con l’altro). La qualità del rapporto di coppia (e quindi la sessualità) è largamente influenzata dall’intimità, cioè dal legame di affetto caratterizzato da attenzioni reciproche, da fiducia e dalla comunicazione aperta a emozioni e sensazioni reciproche.

La condivisione a un livello profondo permette di aprire se stessi attraverso il sesso. D’altra parte, anche nel rapporto sessuale c’è uno scambio di emozioni, che influiscono profondamente sull’inconscio, sulle reazioni e sul comportamento.
Lo stimolo per accendere il desiderio sessuale della coppia può scaturire dalle fantasie, che spesso rappresentano parte del nostro mondo più intimo.
Sarebbe necessario accettare le proprie fantasie e i propri desideri e condividerli con il partner per migliorare l’intesa sessuale. Purtroppo, a causa dei condizionamenti sociali, culturali e religiosi e/o l’educazione sessuale inadeguata, la sessualità viene vissuta con disagi, frequenti emozioni di vergogna e colpa minacciano quel benessere psicofisico necessario all’equilibrio personale e di coppia. La repressione dei giochi preferiti però, implica un peggioramento dell’intesa, una paralisi del piacere.
La conoscenza è un ingrediente fondamentale per una buona sessualità: è necessario imparare ad esplorare il partner, a condividere i propri desideri, a dedicare il giusto tempo ai preliminari, a giocare con tutti e 5 i sensi senza l’urgenza di arrivare al coito. La costruzione di un’intimità sempre più profonda porta ad un graduale abbandono delle inibizioni, alimentando la passione, anche dopo anni di relazione.
E’ importante sottolineare che l’eccitamento è caratterizzato non solo dalla stimolazione dei sensi (tatto, vista, gusto, olfatto, udito) ma soprattutto dai pensieri e dalle emozioni vissuti, quindi lo stato d’animo con cui si affronta il rapporto, la valutazione dell’incontro sessuale e i significati attribuiti influiscono nel determinare
l’atteggiamento verso il sesso. Le tensioni generate da forti emozioni come, la rabbia, la delusione nei confronti del partner, la paura del rifiuto o la paura dell’abbandono, così come la gelosia incontrollata danno vita a micro comportamenti che vanno a deteriorare in profondità il rapporto di coppia. Spesso i patners non hanno coscienza che la loro relazione è permeata da questi sentimenti e dai comportamenti distruttivi da essi motivati e può essere utile rivolgersi ad un esperto in consulenza matrimoniale Milano. Le emozioni di ognuno, inoltre, influenzano le emozioni dell’altro, così come il funzionamento e la soddisfazione sessuale.
La sessualità offre quindi una grande finestra per osservare e conoscere a fondo sé stessi, la propria relazione, i nodi da sciogliere e il potenziale da sviluppare.
Il sesso nelle coppie assume diversi significati: di sonnifero, di antidepressivo, di risoluzione di litigi, di prova d’amore, di momento di rassicurazione e di possesso. Spesso il sesso è simile ad una prova, ad una prestazione che, in quanto tale, richiede competitività con se stessi e con l’altro.
Pare che si verifichi un trasferimento della competitività dalla vita e dal lavoro alla sfera sessuale e non è un caso che si parli di "prestazioni" sessuali.
L'obiettivo è quello di raggiungere un risultato: l'erezione, l'eiaculazione, l’amplesso proprio e del patner. Esistono quindi molte coppie che non riescono ad esprimere una sessualità piacevole e il sesso per loro diventa un problema e può essere affrontato rivolgendosi ad un terapeuta esperto in sessuologia. Il sesso, invece, deve essere funzionale al benessere della coppia e ciò può verificarsi rispettando le sue caratteristiche di gioco, di comunicazione e di intimità.
Dr.ssa Laura Intiso - Psicologa e Sessuologa

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI