Cerca nel blog

lunedì 31 ottobre 2016

Barometro dei servizi per la casa: per l'utente di oggi contano trust e comfort - UNO SGUARDO AL MERCATO

INSTAPRO.IT: LA PRIMA PIATTAFORMA ONLINE DEDICATA AI SERVIZI PER LA CASA  SPINGE L'ACCELERATORE E POTENZIA IL NETWORK IN ITALIA    


A un anno dal suo sbarco in Italia, nel settembre 2015, Instapro.it ne ha fatta di strada. 

Il marketplace online che mette in diretto contatto consumatori e professionisti qualificati per soddisfare tutte le esigenze di lavori in casa - dagli interventi di manutenzione ai progetti di ristrutturazione, fino alle opere di costruzione - ha visto, nel corso degli ultimi dodici mesi, una significativa espansione della propria rete.   

Triplicato il numero di professionisti che ne fanno parte e crescita esponenziale (di ben 6 volte) dei lavori eseguiti, con una presenza capillare in tutta Italia.    

E nel dinamico percorso di espansione, Intapro.it annuncia l'arrivo del un nuovo Country Manager Italia Gianmarco Sessa.    


Milano, 31 ottobre 2016 - Dalla Valle D'Aosta alla Lombardia, dall'Emilia Romagna alla Puglia, dalla Sicilia alla Sardegna.   

Continua il percorso di sviluppo di Instapro.it, marketplace online che agevola la conversazione in rete tra utenti e professionisti con una modalità facile e intuitiva.   

Un modello di business vincente in Olanda, dove risiede la casa madre Werkspot.nl, e di crescente successo in Italia dove Instapro.it si è presentata ufficialmente nel settembre del 2015.   

Instapro.it è un format nel segno della sharing economy: da un lato l'utente finale può avvalersi di un servizio gratuito per la ricerca di professionisti affidabili per la casa, comparare preventivi e consultare recensioni. 

Dall'altro artigiani e piccole-medie imprese hanno la possibilità, formulando proposte ad hoc, di generare nuove opportunità di business entrando in contatto con nuovi potenziali clienti offrendo un ampio ventaglio di servizi che comprendono:imbiancatura, termoidraulica, cartongesso, isolamento, infissi e serramenti, antifurti e videosorveglianza, posa pavimenti, impianti elettrici, illuminazione e giardinaggio.   

Lo sviluppo di Instapro.it è confermato dai numeri: dalla fase di lancio, a settembre 2015, ad oggi il numero di professionisti che hanno aderito al network, riconoscendolo come rete di successo per incrementare le opportunità di business e il parco clienti, è triplicato:da 2.058 a 6.650.  

Nello stesso periodo, anche il numero di richieste di preventivo di Instapro.it è cresciuto in modo esponenziale: da 7.890 di settembre 2015 ai 54.139 di oggi.                     

L'espansione del business di instapro.it è garantita da una maggiore capillarità della rete su tutto il territorio italiano. 

Ad oggi la piattaforma assicura una copertura pressoché totale da nord a sud, in tutte le regioni italiane.   

Ronald Egas, CEO di Werkspot/Instapro, afferma: "L'Italia è il Paese capofila del nostro progetto di sviluppo internazionale e che ci sta dando grandi soddisfazioni. Il valore aggiunto della nostra piattaforma è il sistema di recensioni che agevola l'utente finalenell'individuazione del professionista più vicino a casa propria, più economico e più adatto alle proprie esigenze. Il nostro obiettivo è quello di diventare il canale di ricerca di riferimento per il settore della casa".   

Il recente ingresso di Gianmarco Sessa, nuovo Country Manager Italia di Instapro.it, si inserisce nell'articolato piano di sviluppo capillare del network in Italia. 

"Si tratta di un mercato promettente che corrisponde a 38 miliardi di euro con un bacino potenziale molto vasto se consideriamo che il 38% della popolazione affida all'esterno la messa a punto di servizi per la casa. Grazie al potere della rete, abbiamo ancora tanto da fare!" – commenta Sessa.       


Instapro.it è una start up italiana dedicata ai servizi per la casa che fa capo all'azienda olandese Werkspot.nl fondata nel 2005. 

La piattaforma online mette in diretto contatto consumatori e professionisti qualificati per interventi di manutenzione, progetti di ristrutturazione fino alle opere di costruzione. 

Nel 2013 Werkspot.nl è stata acquisita da Homeadvisor.com, leader mondiale nei servizi per la casa.  

Nel 2014, grazie al modello di business vincente, Werkspot.nl, ha registrato una crescita del 71% delle richieste inserite dagli utenti rispetto al 2013. 

Nel 2016 la divisione HomeAdvisor di IAC, parent company dell'italiana Instapro acquisisce la tedesca MyHammer.


--

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email