Cerca nel blog

martedì 25 ottobre 2016

Il percorso accademico e professionale di Roberto Mazzei, docente all’Università degli Studi di Sassari

Calabrese, classe 1962, Roberto Mazzei insegna Finanza Aziendale all'Università degli Studi di Sassari e fornisce consulenza per la valutazione di aziende e di beni immateriali, oltre a occuparsi di impairment e a partecipare a procedimenti giudiziali o arbitrali.

Roberto Mazzei: i primi anni della sua carriera professionale e accademica

Roberto MazzeiClasse 1962, formatosi in ambito economico all'Università Bocconi di Milano, Roberto Mazzei si specializza successivamente in Finanza Aziendale, abilitandosi alla professione come Dottore Commercialista e diventando Revisore Legale. La carriera accademica prende avvio nel 1988, anno in cui diventa Assistente dell'Area Finanza Aziendale della SDA Bocconi, incarico che mantiene fino al 1990. Nel biennio successivo passa alla docenza e al termine di questa esperienza frequenta l'I.T.P. - International Teachers Programme for Educators in Management ad Aix - en - Provence. Nel periodo che va dal 1995 al 2002 assume l'incarico di Ricercatore di Economia e Gestione delle Imprese presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. In parallelo, dà vita a Medinvest S.p.A. insieme a Mario Massari, Luigi Guatri, Angelo Catapano e Paolo Opromolla. La società ha inizialmente il suo core business nella fornitura di servizi di consulenza specializzata in valutazioni e operazioni di finanza straordinaria.

Roberto Mazzei: da Medinvest International SA all'Università degli Studi di Sassari

Nel 2000 Medinvest diventa Medinvest International SA e si specializza in attività d'investimento per lo sviluppo nel capitale di società industriali (IMA, Belfe, Between, Prestitalia, Twice Sim, ACSM e altre) raccogliendo i fondi da importanti operatori finanziari quali UBI Banca, Allianz, Vittoria Assicurazioni, Mittel e Università Bocconi. Divenuto Vice Presidente di Twice Sim dal 2007 al 2009, nel 2010 Roberto Mazzei viene nominato Presidente di Principa SGR, società leader nel venture capital. Sempre in questo periodo, dal 2009 al 2011, ricopre parallelamente la carica di Presidente dell'Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato. Attualmente è Professore Associato di Finanza Aziendale presso l'Università di Sassari, incarico assunto a partire dal 2002.

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email