Cerca nel blog

domenica 5 giugno 2016

Il ruolo dei Piloti nei 150 anni della loro storia al servizio del Porto di Napoli

7 Giugno 2016 - ore 9.30 - Terminal Stazione Marittima (NA) - Sala Dione


Martedì 7 giugno si celebreranno i 150 anni di attività dei Piloti al servizio del Porto di Napoli. A partire dalle ore 9.30, nella Sala Dione della Stazione Marittima (Molo Angioino) di Napoli, per consacrare questo importante anniversario, si terrà il Convegno "Il ruolo dei Piloti nei 150 anni della loro storia", attraverso tre importanti assi legati alla storia dei Piloti, al pilotaggio marittimo visto attraverso la sicurezza e le innovazione tecnologica e alle nuove prospettive dei piloti nel contesto internazionale.

Gli indirizzi di saluto sono affidati a: Luigi de Magistris,  Sindaco Comune di Napoli;  Antonio Basile,  Contrammiraglio e Commissario Straordinario Autorità Portuale di Napoli; Arturo Faraone,  Direttore marittimo della Campania e Comandante del Porto di Napoli; Vincenzo De Luca  Presidente Regione Campania; Graziano Delrio,  Ministro delle Infrastrutture e Trasporti. Introdurrà il convegno Luigi Lucenteforte  Capo Pilota Corporazione Piloti del Golfo di Napoli.

Interverranno: Gioacchino Longobardo  Presidente Associazione di Studi, ricerche e documentazione della Marineria della Penisola Sorrentina e Umberto Masucci  Vice Presidente Federazione del Mare e Presidente Propeller Clubs che discuteranno sulla Storia dei Piloti di Napoli.

Parleranno, invece, de Il pilotaggio marittimo: sicurezza e innovazione tecnologica: Raffaele Aiello  Presidente Fedarlinea, Giovanni De Tullio Ammiraglio Ispettore Comando Generale Guardia Costiera, Giovanni Gargiulo Vice Capo Pilota Corporazione Piloti del Golfo di Napoli, Cesare Guidi  Presidente Angopi, Andrea Mastellone  Presidente Assoagenti, Stefania Visco Presidente Federimorchiatori.

Analizzeranno, infine, le Nuove prospettive dei piloti nel contesto internazionale: Cristiano Aliperta  Ammiraglio Rappresentante permanente all'IMO della Repubblica di Palau e Fiorenzo Milani  Direttore Fedepiloti. 

Nel pomeriggio, alle ore 16, sarà impartita la benedizione della Torre dei Piloti, insieme a Sua Eccellenza Monsignor Francesco Alfano promotore dell'apostolato del Mare (Ufficio CEI). La Benedizione sarà preceduta dal Recital Spettacolo "Chi tene 'o mare", a cura di Gaetano Stella, Elena Parmense, Fabio Notari e Tommaso Fichella.

Secondo Luigi Lucenteforte - Capo Pilota Corporazione Piloti del Golfo di Napoli -  si tratta di "un evento che per noi riveste un significato ancora più rilevante, in quanto i festeggiamenti dei 150 anni di attività dei Piloti al servizio del porto di Napoli, si celebrano a qualche mese di distanza dalla fusione della corporazione di Napoli con quella di Castellammare e Torre Annunziata nella Corporazione del Golfo di Napoli. Si allarga, dunque, il servizio di Napoli per offrirlo a tutto il Golfo nel rispetto della sicurezza e salvaguardia degli specchi acquei interessati".

Il Corpo Piloti del Porto di Napoli, infatti, dal 1 gennaio 2016, ha esteso le proprie competenze anche al traffico marittimo dei porti di Castellammare di Stabia e Torre Annunziata, diventando così il Corpo Piloti del Golfo di Napoli. Un maggior raggio di azione, dunque, per questi "controllori del mare" che da qualche mese affrontano nuove sfide e nuove responsabilità. La tavola rotonda del 7 giugno, seppure celebra i 150 anni di attività della corporazione originaria, sarà la prima occasione per delineare prospettive e futuro di questo nuovo assetto organizzativo e territoriale.

 

 

 

TRANSFER

Per partecipare alla Benedizione presso la Torre dei Piloti è necessario preregistrarsi al FORM di REGISTRAZIONE BENEDIZIONE (o prenotarsi al Desk all'arrivo al Convegno).


Il transfer alla Torre dei Piloti avviene solo ed esclusivamente via mare ed è riservato ai soli prenotati.

Il raduno è previsto per le ore 15.20 presso il Molo Beverello, alla sinistra del Porto, con alle spalle il Terminal Stazione Marittima.




--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email