Cerca nel sito

venerdì 10 giugno 2016

Centrale Civitavecchia: Enel disattende accordi con aziende locali


Roma, 10 giugno 2016. Le aziende locali, in particolare quelle del comparto della meccanica, stanno subendo fortemente un repentino ed inaspettato cambio di atteggiamento, da parte dell'ENEL, che sta annullando gare locali per riproporle a livello nazionale.

Eppure nell'Accordo (dell'aprile 2008) che disciplina i rapporti tra l'Amministrazione comunale di Civitavecchia ed Enel produzione S.p.A., quest'ultima si era impegnata ad attuare iniziative per favorire il massimo coinvolgimento dell'imprenditoria locale, nonché a porre in essere misure atte a favorire la partecipazione della suddetta imprenditoria alle gare attraverso l'assegnazione dei lavori con gare locali.

Negli ultimi anni, le aziende locali si sono fatte carico di accettare anche una riduzione della propria remunerazione su appalti già assegnati. Oggi, anche a causa della perdurante crisi, tale situazione è diventata insostenibile per le imprese che chiedono quindi alla committenza di non disattendere gli impegni presi.

Gli imprenditori di Civitavecchia non solo hanno partecipato alla delicata fase di costruzione della Centrale di Torre Valdaliga Nord, ma soprattutto hanno risposto sempre con la massima tempestività e professionalità ad ogni successiva e spesso impellente richiesta di qualsivoglia problematica, dimostrando ampia disponibilità nei confronti di Enel.

"La situazione venutasi a creare sta provocando notevoli disagi alle aziende coinvolte nei lavori alla Centrale. In virtù della disponibilità sinora dimostrata nelle precedenti occasioni, siamo però convinti che insieme ad Enel riusciremo a trovare una soluzione il più possibile condivisibile". Questa la dichiarazione del Direttore Generale della Federlazio, Luciano Mocci.



--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI