CorrieredelWeb.it Arredo&Design Arte&Cultura Cinema&Teatro Eco-Sostenibilità Editoria Fiere&Sagre Formazione&Lavoro Fotografia


IltuoComunicatoStampa ICTechnology Marketing&Comunicazione MilanoNotizie Mostre Musica Normativa TuttoDonna Salute Turismo




Le ultime notizie

Cerca nel blog

giovedì 2 giugno 2016

Subito e Banca Sella insieme per gli acquisti online

La partnership consente agli utenti di Subito di concludere i loro acquisti tramite Hype

con un trasferimento di denaro in tempo reale tra pari (P2P) e in totale sicurezza

 

 

Subito, la più importante azienda in Italia per la compravendita online con oltre 8 milioni di utenti unici al mese, ha siglato una partnership con Banca Sella per dare la possibilità ai propri utenti di finalizzare gli acquisti scambiandosi denaro in modo semplice, immediato e sicuro con Hypela carta conto che si gestisce tramite un'app dal proprio smartphone.

 

Una volta che l'utente ha trovato sul sito di Subito il prodotto ricercato avrà la possibilità di pagare il venditore tramite Hype, direttamente dal proprio smartphone grazie alla funzione "invia denaro" mentre, da parte sua, il venditore ha la possibilità di richiedere al compratore la somma dovuta tramite la funzione "richiedi denaro". Hype, infatti, permette di traferire un importo di denaro ai contatti della propria rubrica telefonica, a un indirizzo email o a un codice Iban: basta digitare la somma di denaro da inviare o da richiedere ed eventualmente aggiungere un messaggio e l'operazione avviene in tempo reale. La carta conto prevede inoltre una serie di tutele di sicurezza, quali anche la possibilità di mettere "in pausa" la carta sospendendone temporaneamentel'utilizzo su ATM, internet o pagamento in negozio.

 

In un'ottica di maggiore trasparenza e sicurezza, Subito ha stretto questa partnership con Hype suggerendo ai propri clienti un metodo di pagamento gratuito e sicuro, in grado di tutelarli durante l'acquisto di un bene. La partnership è già attiva e visibile su Subito all'interno della sezione metodi di pagamento della pagina "Sicurezza". 

 

"L'accordo con Hype si inserisce in una più ampia strategia di Subito volta a garantire la sicurezza delle persone che acquistano beni sulla piattaforma", spiega Melany Libraro, General Manager di Subito. "Il nostro impegno quotidiano è volto a dare ai nostri utenti le conoscenze e gli strumenti necessari per fare acquisti in modo sicuro: per questo abbiamo scelto un servizio come Hype in grado di garantire un pagamento tracciabile e affidabile".    

 

"Siamo convinti che Hype rappresenti uno strumento adatto alle necessità dei tanti utenti di Subito", afferma Antonio Valitutti, responsabile di Hype "che hanno così a disposizione un servizio semplice da usare per i loro acquisti, direttamente dal proprio smartphone, e che ha alle spalle tutta la sicurezza e la professionalità di una banca."

 

La partnership con Hype si articola anche attraverso una campagna informativa di advertising con banner co-branded e DEM dedicate.



--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter, e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della Conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.
Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.