Cerca nel blog

giovedì 7 marzo 2019

La macchina Rube Goldberg di Ruth Amos, supportata da RS Components, entra nel Guinness World Record

La macchina Rube Goldberg di Ruth Amos, supportata da RS Components, entra nel Guinness World Record

L'incredibile macchina è stata progettata grazie alla fantasia dei bambini che hanno presentato centinaia di proposte

RS Components ha supportato il progetto di Ruth Amos e Shawn Brown, i creatori del canale YouTube "Kids Invent Stuff", con il quale i due ingegneri sono entrati a far parte del Guinness World Record.

Ruth e Shawn si sono lanciati nella realizzazione della più grande macchina Rube Goldberg: un meccanismo progettato in maniera deliberatamente complessa per eseguire operazioni semplici o trascurabili. Combinando le idee geniali e creative dei bambini di tutto il Regno Unito, con età compresa tra 5 e 11 anni, Ruth e Shawn hanno stabilito un record mondiale utilizzando il più alto numero di idee dei loro giovani spettatori per costruire la macchina, scegliendo 60 proposte tra le oltre 600 ricevute.

Dopo avere lavorato instancabilmente per una settimana a configurare e testare tutte le singole idee, con il sostegno di personale volontario RS per la realizzazione della macchina e l'utilizzo di prodotti RS PRO donati per questa occasione, la sfida si è rivelata un grande successo.

Oltre a essere la cofondatrice del popolare canale YouTube "Kids Invent Stuff", Ruth è stata ambasciatrice STEM(*) per 12 anni aiutando a promuovere l'ingegneria tra i giovani.
Ruth ha ricevuto molti altri riconoscimenti tra cui il premio Young Star di Women of the Future ed è stata la persona più giovane in assoluto ad apparire in 35 Women Under 35 di Management Today, l'elenco più longevo di giovani donne di talento negli affari.

"La macchina Rube Goldberg è stata il nostro più grande progetto fino a oggi e rappresenta appieno la celebrazione del 2018 come anno dell'ingegneria, un'iniziativa del governo britannico per celebrare le meraviglie del settore tecnico." ha commentato Ruth. "Abbiamo davvero apprezzato la collaborazione con RS in questo progetto e il supporto che ci hanno offerto con una quantità enorme di prodotti che sono stati fondamentali per realizzare sfida."

"Da bambina mi piaceva creare e progettare cose. Anche se mi sono avvicinata all'ingegneria più tardi, è davvero importante iniziare a ispirare i bambini molto presto ed è il motivo per cui riteniamo che sia importante coinvolgerli in "Kids Invent Stuff" quando hanno età comprese tra i 5 e gli 11 anni." ha concluso Ruth.

RS ha supportato i due ingegneri nell'ambito del progetto "for the inspired" che mira a sostenere l'innovazione, promuovere l'ingegneria e le materie STEM tra i più giovani, incentivando e incoraggiando persone e associazioni a realizzare i propri progetti.

Il video dell'incredibile macchina Rube Goldberg è disponibile sul canale YouTube di RS Components.
 
(*) STEM è l'acronimo di Science, Technology, Engineering and Mathematics che viene utilizzato per tutte le discipline tecnologiche e scientifiche

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *