Cerca nel blog

venerdì 15 marzo 2019

RS Components inserisce a catalogo i dispositivi intelligenti KUNBUS per l’automazione industriale

RS Components inserisce a catalogo i dispositivi intelligenti KUNBUS per l'automazione industriale


L'offerta comprende soluzioni basate su Raspberry Pi per il settore
dell'IoT industriale


RS Components, distributore multicanale globale di prodotti di elettronica, automazione e manutenzione, ha inserito nel proprio parco fornitori KUNBUS, azienda specializzata nello sviluppo di moduli di comunicazione intelligenti, tra cui dispositivi basati su fieldbus ed Ethernet destinati a diversi mercati dell'automazione.

L'offerta di prodotti KUNBUS disponibile da RS comprende 14 nuove linee di computer industriali, PLC e dispositivi per l'acquisizione dati e HMI (Human-Machine Interface). Di fondamentale importanza è la serie Revolution Pi di PC industriali open-source e modulari, basati sull'ormai consolidata piattaforma Raspberry Pi.

Questo sistema modulare innovativo e affidabile è conforme allo standard internazionale per PLC EN61131-2, e offre diverse CPU, tra cui RevPi Connect, RevPi Core e RevPi Core 3. Tutti i prodotti sono alloggiati in contenitori per guida DIN, dotati di connessioni USB, Ethernet e HDMI e basati sul modulo Raspberry Pi Compute, caratteristiche che li rendono compatibili con Raspberry Pi Model 3 o Raspberry Pi B+. A seconda dei requisiti dell'applicazione, i moduli base possono essere ampliati senza alcun problema, utilizzando i moduli I/O digitali o analogici idonei, oltre che fieldbus gateway per collegarli alla rete industriale.

Ad esempio, grazie al concetto di piattaforma aperta, il gateway RevPi Connect garantisce all'utente la massima libertà nella realizzazione di progetti di IoT industriale (IIoT), compresi pieni diritti di root. Implementato come PC per guida DIN, o semplicemente come CPU, il sistema utilizza una versione appositamente modificata del sistema operativo Raspbian con una patch in tempo reale, inoltre supporta i protocolli IIoT più diffusi, tra cui MQTT e OPC UA. Le singole applicazioni possono essere programmate con diversi linguaggi, tra cui Node-RED, Python o direttamente in C.

RevPi Connect è anche aggiornabile con funzionalità PROFINET, Ethernet IP, EtherCAT, Modbus TCP e Modbus RTU senza bisogno di moduli di espansione. Le interfacce Ethernet consentono di integrare il prodotto nelle reti IT e di automazione e di trasmettere dati, ad esempio dall'ambiente di produzione al cloud.

"Revolution Pi di KUNBUS è un'innovativa serie di moduli di comunicazione dotati di tecnologia informatica basata su Raspberry Pi", ha dichiarato James Milne, Portfolio Manager di RS. "Questa interessante piattaforma open-source, altamente modulare è in grado di offrire a molti dei nostri clienti un modo economico per connettere i loro processi di automazione, inoltre consente di beneficiare dei vantaggi dell'IoT industriale".

La gamma KUNBUS di moduli di comunicazione industriale, tra cui la serie Revolution PI, è disponibile da RS nelle regioni EMEA e Asia Pacifico.

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *