Cerca nel blog

giovedì 30 ottobre 2014

Da Autodesk 100 milioni di dollari per Spark Investment Fund, il primo programma di investimenti per la stampa 3D



 

Milano, 30 Ottobre 2014 — Autodesk, Inc. (NASDAQ: ADSK) ha annunciato che intende investire 100 milioni di dollari in aziende focalizzate sulla stampa 3D nel corso dei prossimi anni. Spark Investment Fund, che sarà gestito internamente ad Autodesk, è una novità assoluta per il mercato della stampa 3D e  supporterà finanziariamente imprenditori, start up e ricercatori che accelereranno l'evoluzione tecnologica della stampa 3D, dando vita alla nuova rivoluzione industriale.

Qualche mese fa Autodesk ha annunciato Spark, una piattaforma software aperta e gratuita* per la stampa 3D che connetterà le informazioni digitali alle stampanti 3D con nuove modalità. Spark si collegherà a tutti gli hardware e potrà usare qualunque tipo di materiale e Autodesk invita la comunità della stampa 3D a collaborare per migliorare la piattaforma, la stampante 3D Ember associata alla piattaforma e i relativi materiali.

Le aziende e gli individui che sviluppano hardware, software, materiali, e spazi dedicati ai maker innovativi possono sottoporre la loro candidatura per partecipare al programma Spark Investment Fund. Oltre a ricevere un supporto finanziario, sarà possibile diventare parte del partner program di Spark e avere accesso ai servizi marketing e di supporto allo sviluppo previsti per i partner Spark. E' proprio attraverso questa combinazione di investimenti strategici e opportunità di partnership a valore aggiunto che Autodesk intende ampliare e potenziare l'ecosistema di Spark, portando l'innovazione verso una esperienza di stampa 3D sempre più matura.

"Sono ormai finiti i tempi in cui l'approccio all'innovazione nel segmento dell'additive manufacturing era di tipo chiuso e top-down. Numerosi segmenti di mercato hanno compreso il valore derivante dalla stretta collaborazione con imprenditori e start up che possono portare idee migliori e la stampa 3D non fa eccezione", ha commentato Samir Hanna, general manager e vice president di Autodesk. "Spark Investment Fund sarà un mezzo grazie a cui i veri innovatori potranno migliorare la stampa 3D, aiutando il mondo a beneficiare delle fantastiche opportunità offerte da questa tecnologia

Per ulteriori informazioni su Spark Investment Fund o per sottoporre la propria candidatura: spark.autodesk.com/fund.

Informazioni su Autodesk

Autodesk aiuta  le persone ad immaginare, progettare e creare un mondo migliore. Tutti, dagli studenti agli hobbisti sino agli ingegneri, architetti, progettisti professionali e artisti digitali utilizzano le app, i software e i servizi Autodesk per liberare la propria creatività, realizzare prodotti migliori e risolvere importanti sfide. Per ulteriori informazioni su Autodesk, visita il sito http://www.autodesk.com/ o seguici su Facebook Autodesk Italia oppure Twitter @AutodeskItalia

 

I comunicati stampa rilasciati a livello italiano sono visibili sul sito www.pressportal.it

 

 

Autodesk  e il logo Autodesk sono marchi registrati di Autodesk, Inc., e/o di sue filiali negli  USA e/o in altri paesi. Tutti gli altri nomi, nomi di prodotto o marchi appartengono ai loro rispettivi proprietari. Autodesk si riserva il diritto di modificare le offerte di prodotti e servizi, le specifiche e il prezzo in qualsiasi momento senza preavviso, e declina ogni responsabilità per errori tipografici o grafici contenuti nel presente documento.

 

*I prodotti gratuiti sono soggetti a termini e condizioni del contratto di licenza per l'utente finale e dei servizi che accompagnano il software.

 

© 2014 Autodesk, Inc. All rights reserved.

 

 

Safe Harbor Statement

This press release contains forward-looking statements that involve risks and uncertainties, including statements regarding Autodesk's investment activities; Autodesk's ability to provide financial support for, extend and empower, and spur innovation, in the 3D printing industry; the anticipated or potential benefits that entrepreneurs, startups and researchers may derive from Spark and the Spark Investment Fund; the timing and availability of Spark, the Spark Investment Fund and 3D printing in general; and the anticipated market acceptance and demand for 3D printing in general, and the Spark platform in particular. These forward-looking statements are based on management`s current expectations. The following important factors, without limitation, could cause actual results to differ materially from those in the forward-looking statements: risks that 3D investments do not materialize or, if so, are not successful; risk related to potential investment accounting impairment charges; risks that Autodesk does not successfully invest in the 3D printing industry; risks that Spark may not perform as anticipated; and risks associated with building market acceptance for 3D printing.

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *