Cerca nel blog

lunedì 12 gennaio 2015

In libreria "Il cielo sopra Palermo è sempre più grigio"

"IL CIELO SOPRA PALERMO È SEMPRE PIÙ GRIGIO"

ESCE PER QANAT EDITORE IL LIBRO DI MARI ALBANESE

 

"Il cielo sopra Palermo è sempre più grigio" è il titolo del libro della giovane insegnante e scrittrice Mari Albanese, pubblicato da Qanat Editore.

Un libro che raccoglie le tante passeggiate letterarie di questa intellettuale madonita, ma palermitana d'azione. È uno sguardo su Palermo, ma anche su noi tutti. Nelle pagine del suo libro c'è molto dell'anima di una città. Un'anima ferita, spesso, da chi non la ama e l'ha sempre considerata come terra di conquista. E Mari Albanese, che a Palermo vive da tanto tempo, ne riconosce il carattere essenziale e discerne ciò che è frutto di odio da ciò che invece è semplice disinteresse, laddove l'ignoranza di molti si scontra con la comprensione di pochi.

C'è in questo libro uno sguardo singolo. Uno sguardo sofferente, che non fa sconti. Perché ci parla della vita e della morte, così come della tradizione forse perduta e dimenticata e delle offese, che orde di nuovi barbari continuano ad arrecare al capoluogo siciliano. È anche questo il contesto  storico ed emozionale in cui si muove Mari Albanese con le sue "passeggiate culturali", che cercano di raccontare la storia millenaria della città un tempo "felicissima", inseguendo altre storie e frammenti della metropoli di oggi, dove cultura e tradizioni sono mescolate allo spirito del tempo odierno.  Una  città che grande lo è ancora, forse fin troppo complessa e per questo bisognosa di una lente d'ingrandimento come quella che ci consegna questo libro.

Fermiamoci per respirare a pieni polmoni i luoghi della storia e dell'identità di una città che urlano ancora il loro diritto ad esister,e in una terra che fagocita le sue storie più amare e struggenti. Ascoltiamo in silenzio le vite e le storie che la Palermo popolare ci regala in maniera inattesa tra i profumi del cibo di strada, lo smog, le buttane, la povertà.  Eppure, anche una città ferita può essere in grado di mostrare un residuo di orgoglio. La Palermo di Mari Albanese è anche questa: una città che in momenti particolari sa guardare a se stessa e riconoscersi.

 

"Il cielo sopra Palermo è sempre più grigio" -     QANAT EDITORE Pagg  164  - euro 15



Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *