Cerca nel blog

giovedì 29 gennaio 2015

Freccia Rossa ottiene le Certificazioni ISO 14001 e OHSAS 18001

      Ottenute insieme le Certificazioni ISO 14001 e OHSAS 18001 rilasciate da Lloyd's Register Quality Assurance, per le buone pratiche attuate rispettivamente in ambito Ambientale e Salute e Sicurezza.
      L’89% dei centri commerciali nel portfolio Sonae Sierra è certificato secondo gli standard ISO 14001 mentre il 63% secondo gli standard OHSAS 18001.

Milano, Italia – 29 gennaio, 2015 - Il centro commerciale Freccia Rossa, di proprietà per il 50% di Sonae Sierra (Portogallo), per il 40% di Aig Real Estate Partners L.P. (Stati Uniti) e per il 10% di Coimpredil (Italia) e gestito da Sonae Sierra, ha ottenuto le certificazioni ISO 14001 e OHSAS 18001, per la corretta gestione dei propri sistemi Ambientale e di Salute e Sicurezza.

L’Environmental Management System di cui è dotato il centro commerciale Freccia Rossa è stato progettato per migliorare l’efficienza ecologica della struttura, per controllare l’impatto che le attività del centro possono avere sull’ambiente e per rafforzare l’impegno della Società verso una maggiore efficienza dell’attività e verso un aumento del valore dell’asset stesso. Grazie a questo sistema basato su continue valutazioni, sono state regolarmente monitorate sia le performance energetiche sia i livelli di consumo idrico e di riciclo dei rifiuti, cosa che ha reso possibile l’adozione di una serie di misure volte ad ottimizzare i consumi quotidiani del centro.

Questa visione, in linea con l’obiettivo di crescita sostenibile dell’azienda, caratterizza tutti i centri commerciali gestiti da Sonae Sierra, insieme a una particolare attenzione verso i temi che riguardano Salute e Sicurezza sul luogo di lavoro, ed ha permesso al centro commerciale Freccia Rossa di ottenere queste due importanti certificazioni internazionali. Al 31 dicembre 2014, l’89% dei centri commerciali operativi gestiti da Sonae Sierra aveva ottenuto la certificazione ISO 14001 mentre il 63% era in possesso della certificazione OHSAS 18001. 

José Maria Robles, General Manager Property Management di Sonae Sierra in Italia, ha affermato: “Come tutti i centri commerciali gestiti da Sonae Sierra, Freccia Rossa si caratterizza per un profondo impegno verso l’Ambiente e verso ciò che riguarda la Salute e Sicurezza sul luogo di lavoro. Il riconoscimento ottenuto con l’attribuzione di queste due certificazioni dimostra la qualità delle regole e delle procedure che abbiamo adottato per minimizzare l’impatto delle nostre attività sull’ambiente, e conferma altresì l’impegno che ogni giorno dedichiamo all’applicazione dei migliori standard di sicurezza in tutti i nostri centri commerciali, per offrire un luogo sicuro per l’attività del nostro personale e per lo svago dei nostri visitatori. Ad oggi, tutto il nostro portafoglio italiano è certificato ISO 14001 e OHSAS 18001, rafforzando la nostra posizione e la nostra reputazione di pionieri internazionali in materia di centri commerciali sostenibili”. 

ISO 14001 è uno standard internazionale sviluppato dall’International Organization for Standardization (ISO), che fornisce linee guida comuni alle quali un’organizzazione dovrebbe attenersi per migliorare il proprio sistema di gestione ambientale. L’ottenimento della Certificazione ISO 14001 non è obbligatorio, ma rappresenta una decisione dell’azienda che autonomamente decide di controllare l’impatto della propria attività e che si impegna in modo sistematico a ridurre tale impatto, modificando i propri comportamenti e adattandoli allo standard europeo.

La Certificazione OHSAS 18001 riconosce invece l’applicazione volontaria di un sistema di controllo della Salute e Sicurezza sul luogo di lavoro, oltre all’obbligatoria osservanza delle leggi vigenti. L’OHSAS 18001 è riconosciuto come il principale standard al mondo in materia di Salute e Sicurezza.

Sonae Sierra
Sonae Sierra, www.sonaesierra.com, è lo specialista internazionale dei centri commerciali, che mira a creare esperienze di shopping innovative. La società è proprietaria di 46 centri commerciali con un valore di mercato di oltre 5,9 miliardi di euro ed è presente in 4 continenti e 14 paesi: Portogallo, Algeria, Azerbaijan, Brasile, Colombia, Cina, Germania, Grecia, Italia, Marocco, Romania, Russia, Spagna e Turchia. Complessivamente Sonae Sierra è responsabile per la gestione e/o il letting di 85 centri commerciali, per una superficie lorda affittabile complessiva pari a 2,7 milioni di m2 e un totale di circa 8.300 affittuari. Nel 2013 i suoi Centri hanno ospitato oltre 406 milioni di visite. Attualmente, Sonae Sierra ha 7 progetti in fase di sviluppo, di cui 3 per terze parti, e 4 nuovi progetti in pipeline.

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *