Cerca nel blog

martedì 27 gennaio 2015

DaWanda: investimento di maggioranza da Insight Venture Partners per espansione globale

Berlino, 27 gennaio 2015 – DaWanda, il più grande marketplace europeo di prodotti unici e fatti a mano, ha annunciato che Insight Venture Partners ha acquisito la maggioranza delle sue quote societarie, insieme ai nuovi investitori Global Founders Capital, Enfield e Kersiwood. Il nuovo finanziamento sarà impiegato dall'azienda per proseguire nel suo processo di espansione a livello nazionale ed internazionale.

"L'interesse nei confronti dell'artigianato e della produzione handmade continua a crescere e ha dato vita a un vero e proprio segmento di mercato. Siamo entusiasti di lavorare insieme a Insight per sviluppare il nostro modello di business di espansione internazionale", afferma Claudia Helming, CEO e founder di DaWanda. "La fiducia che un investitore con una simile esperienza globale continua a infonderci è per noi una enorme fonte di incoraggiamento."

DaWanda, la cui sede principale è a Berlino, è il mercato europeo in cui è possibile acquistare articoli originali e fatti a mano da artigiani, designer e creativi da tutto il mondo. La piattaforma consente agli utenti di creare veri e propri negozi online in cui vendere i loro prodotti realizzati artigianalmente o comprarli direttamente da chi li ha creati. Con più di 5 milioni di utenti attivi e 15.000 nuovi prodotti aggiunti ogni giorno, DaWanda si pone come alternativa alla produzione e al consumo di massa.

Brad Twohig, di Insight Venture Partners, aggiunge "DaWanda domina il mercato dei prodotti handmade e del fai da te (DIY) in Europa e, nel corso degli anni, abbiamo assistito alla sua crescita continua. Il nuovo investimento di Insight si concentrerà sul suo ulteriore sviluppo, che vogliamo sia rapido e insieme sostenibile, e non possiamo che essere soddisfatti di questa nostra partnership finanziaria e strategica."

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *