Cerca nel blog

venerdì 30 gennaio 2015

Comune di Atri, a metà febbraio avvio dello sportello "InformaGiovani"



Nasce ad Atri, a seguito della delibera assunta dalla Giunta comunale n. 278 del 19/12/2014, il nuovo servizio dell'InformaGiovani. L'iniziativa parte dall'intuizione e dalla sensibilità dell'Assessorato alle Politiche Comunitarie, nella persona di Umberto Italiani, il quale dichiara "intendo formare all'interno dell'ente comunale un team pronto ad intercettare stimoli e vocazioni dei nostri giovani. Tutto questo attraverso sia l'apertura dell'InformaGiovani, sia la specializzazione dei nostri giovani dipendenti. Un primo passo in tal senso è stato compiuto già nel mese di novembre con la partecipazione di alcuni nostri dipendenti ad un corso di Europrogettazione.

Ora ci apprestiamo ad attivare lo sportello InformaGiovani, anch'esso rappresentato da giovani figure competenti in materia di sviluppo e progettazione, che sicuramente darà nuovo impulso alle attività della popolazione giovanile. La sinergia tra queste iniziative, che spero si possano estendere a tutti i settori di rilievo della nostra città, sono certo daranno ottimi risultati. Il futuro è nelle idee, e questi primi passi rappresentano l'avvio di un percorso che porterà la realtà del nostro Ente a dotarsi di un ufficio competente in grado di interfacciarsi con le Istituzioni Europee. L'augurio è che si riesca a lavorare, magari in collaborazione con i comuni limitrofi, quali Pineto, Silvi e l'area della Valle Del Fino, nel campo dell'Europrogettazione, divenuto ormai imprescindibile strumento di finanziamento per la crescita e lo sviluppo."

Lo sportello InformaGiovani, gestito dall'Associazione "InFormaMentis", offrirà un servizio di informazione, totalmente gratuito, chiaro e puntuale, in grado di comprendere le problematiche del mondo giovanile e di tutta la cittadinanza. Il servizio fornirà risposte sui temi riguardanti il lavoro, la formazione, lo sport, il tempo libero, la mobilità europea, la conoscenza e la promozione del territorio di Atri.

Uno dei compiti dell'InformaGiovani sarà la creazione e la valorizzazione di sinergie tra enti, istituzioni scolastiche, associazioni e cooperative, in grado di concorrere alla diffusione delle opportunità presenti sul territorio locale, nazionale ed europeo.

L'InformaGiovani aspira a divenire un vero e proprio laboratorio di idee, dove accogliere e sperimentare nuovi approcci e mettere in gioco le attitudini di ognuno, fornendo strumenti per progettare e costruire il proprio futuro.

La sede dello sportello sarà collocata al piano terra dell'edificio ex ITC "A. Zoli", di proprietà della Provincia di Teramo, sito in C.so Elio Adriano di Atri, nei locali del Centro per L'impiego.

L'InformaGiovani prenderà avvio a metà Febbraio ed effettuerà i seguenti orari di aperturà: lunedì e mercoledì dalle ore 10.00 alle ore 13.00, martedì e giovedì dalle ore 16.00 alle ore 18.00.



Associazione InFormaMentis
www.informamentisabruzzo.it
https://www.facebook.com/informamentis.abruzzo
info@informamentisabruzzo.it


Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *