Cerca nel blog

mercoledì 15 giugno 2016

Biancofiore: in Polonia grandi opportunità per il settore delle infrastrutture. Le nostre imprese vogliono essere tra i protagonisti del nuovo corso

Domani 16 giugno e venerdì 17 missione a Varsavia promossa dall'Ance in collaborazione con Ministeri degli Esteri e dello Sviluppo economico, Ambasciata d'Italia, Agenzia Ice e Oice

 
"Italy & Poland – Building Together" è la missione promossa per domani 16 giugno e venerdì 17 a Varsavia dall'Ance (Associazione nazionale costruttori edili), in collaborazione con Ministero degli Esteri e della Cooperazione internazionale, Ministero dello Sviluppo economico, Ambasciata d'Italia, Agenzia Ice e Oice. A guidare la missione sarà il Presidente del Gruppo Pmi Internazionale dell'Ance Gerardo Biancofiore.
L'iniziativa permetterà di approfondire i programmi infrastrutturali e le opportunità per il settore delle costruzioni in Polonia. Sotto i riflettori saranno innanzitutto le infrastrutture di trasporto (autostradali, aeroportuali e portuali), l'edilizia (Real Estate e settore alberghiero), e i comparti dell'ospedalità e dell'energia e ambiente. Dei circa 100 miliardi di euro disponibili per la Polonia nel quadro della programmazione comunitaria 2014-2020, circa un terzo è destinata al settore delle infrastrutture e delle costruzioni.

"La Polonia – sottolinea Gerardo Biancofiore - è la nazione dell'Unione Europea che ha speso meglio i fondi messi a disposizione nel settennio 2007-2013. E' uno dei motivi per cui abbiamo posto il Paese al centro delle nostre attenzioni. La rilevanza che il governo polacco intende riservare allo sviluppo delle infrastrutture di trasporto è un altro elemento importante, considerata la qualità e il know how delle nostre aziende in questo settore. Vogliamo essere tra i protagonisti del nuovo corso polacco. Il nostro impegno è diretto a promuovere, grazie ad azioni di sistema, una maggiore presenza delle pmi all'estero. Proprio per questo diamo a queste missioni un taglio estremamente operativo. Giovedì 16 abbiamo organizzato tavole tematiche in base ai settori di interesse, con la partecipazione delle controparti polacche, del sistema bancario e della Sace.
La giornata successiva incontreremo vertici delle banche e degli istituti finanziari italiani e polacchi operanti nel paese. Siamo convinti che la missione Varsavia, come gli altri appuntamenti già promossi e che continueremo a organizzare, contribuirà a incrementare i livelli di internazionalizzazione delle nostre pmi.
Un fenomeno già in atto: negli ultimi anni l'incidenza dell'estero sul fatturato delle nostre imprese è più che raddoppiata".





--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email