Cerca nel blog

giovedì 16 giugno 2016

In Sicilia c‘è “La più Bella – Tratti di bellezza in terra di Sicilia… nel mondo”. Concorso di bellezza all’ insegna della legalità e della trasparenza


L'edizione 2016 partirà il 25 giugno, da' Lascari, nel palermitano per selezionare, tra spettacoli, musica e danza le aspiranti Miss.


Non c'è estate senza "La più Bella – Tratti di bellezza in terra di Sicilia…nel mondo", concorso di bellezza itinerante, articolato in tappe provinciali, per poi giungere alla finalissima regionale e scegliere chi al meglio saprà incarnare la bellezza siciliana. Il concorso nato nel 1998, è stato ideato da Mario Privitera di origine catanese, Patron ed organizzatore della kermesse di bellezza.

Le aspiranti miss selezionate attraverso le iscrizioni online, sfileranno tra uno spettacolo e l'altro, nelle principali location della Sicilia, una giuria composta da rappresentanti del Parlamento della Legalità Internazionale, personaggi autorevoli e professionisti del mondo della moda, sceglieranno le miss che potranno accedere alla finale, all'insegna della trasparenza e della legalità.

Bellezza, moda, musica, cabaret, danza, arte e cultura animeranno le serate, in cui protagonista sarà la bellezza siciliana. Le aspiranti miss sfileranno in costume da bagno, indosseranno abiti ed accessori esclusivi, realizzati dalle più nominate case di moda e da giovani stilisti.

Si partirà il 25 giugno da Lascari (Pa), le altre tappe si svolgeranno: l'1 luglio a Trabia (Pa), il 9 luglio a Zafferana Etnea (Ct), il 22 luglio a Caltanissetta, il 30 luglio a S. Michele di Ganzaria (Ct), per chiudere ad Aci Catena (Ct) il 13 agosto in piazza, con la finalissima.

La vincitrice del concorso di bellezza sarà premiata con un gioiello prezioso ed avrà diritto ad una collaborazione artistica con la PMS Grandi Eventi, per la produzione del calendario ufficiale distribuito e venduto nelle migliori edicole siciliane.

"Promuovere la bellezza della Sicilia nei suoi svariati aspetti all'insegna della trasparenza e della legalità, è l'obiettivo del concorso di bellezza", dichiara il Patron Mario Privitera, per cui a presiedere la giuria per la prima tappa e in occasione della finalissima sarà Nicolò Mannino Presidente del Parlamento della Legalità Internazionale.

"Sarò fiero di incoronare "la più bella" che in terra di Sicilia sa esprimersi con quella solarità e semplicità che caratterizza la nostra regione, afferma il presidente Nicola Mannino, la Sicilia deve mettere in risalto il talento dei giovani, bisogna credere in loro e nella bellezza dei loro sogni".

La serata inaugurale del 25 giugno, si aprirà ufficialmente alle ore 20.30, ed avrà come location l'agriturismo "il Parco di Nonna Betty" in località Lascari (PA), a condurre l'evento il giornalista Giuseppe Proiti, affiancato da Paola Parisi, conduttrice radiofonica. Nella location saranno allestite esposizioni artigianali di gioielli e quadri, inoltre un numeroso raduno di veicoli d'epoca proposto da "Sicilia Classic Club" e da "Il Velocifero", a partire dalle ore 18:00 coinvolgerà tutta la cittadinanza, percorrendo le vie principali di Lascari, per poi far ritorno nella location del concorso.

Le passerelle saranno coordinate da Art Nobless di Maria Rita Saporito (presidente) e Gaspare Catanese (art-manager), reduci del successo della Monte Carlo Fashion Week 2016, mentre il coordinamento artistico dietro le quinte e la preparazione al portamento, saranno curate da Mary Trovato, vincitrice dell'edizione 1998 del concorso di bellezza.

A curare la bellezza delle miss sarà Maria Castagna della Kryolan Make-Up, mentre le acconciature saranno realizzata da hair & design stylist Forestieri Mania Parrucchieri ed infine a dare un tocco di classe artistica i Tattoo di Francesco Baio.

Le miss calcheranno la passerella in costume da bagno, in abito da sera, con gli accessori delle fashion designers Ninfa Castello e Rosalba Aliberti.

In occasione della prima tappa a presiedere la giuria sarà Nicolò Mannino Presidente del Parlamento della Legalità Internazionale, gli altri componenti saranno rappresentanti delle Istituzioni ed ancora tanti nomi illustri tra manager, giornalisti, talent scout e stilisti.

La sfilata sarà scandita da varie esibizioni, di danza grazie al contributo di Maurizio Conigliaro dell'agenzia Elitè Star con il Club Latin Dance Sicilia, di Massimiliano Andronaco e Manuela De Franco, che si presteranno per organizzare un defilè, dedicato ai bambini ed inoltre esibizioni di danza proposte dall' Asd Vivendo Ballando, di Salvo Cambria, danza Country proposta da Lascari Country Dance, di Daniela Marino, danza Amazzone ovvero sul cavallo, proposta da Vera Lo Forti con il suo Hugovant.; spettacoli di cabaret con il duo nisseno "I monelli diversi" (Luca Pisti e Peppe Sica) ed ancora non mancherà il momento musicale, grazie al manager-talent scout Giuseppe Messina, con Cinzia Fanara.

Non solo bellezza, non solo moda, ma anche cultura all'interno della kermesse, infatti durante la serata saranno consegnati attestati di riconoscimento a personaggi che si sono distinti per aver operato nel sociale a beneficio della nostra amata.

(Per ulteriori informazione è possibile consultare il sito www.concorsolapiubella.it



--

www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email