Cerca nel blog

martedì 9 agosto 2016

La scrittrice Chiara Gamberale racconta a Levissima la sua storia di Everyday Climber

CHIARA GAMBERALE, PROTAGONISTA DELLA TALK STORY DI LEVISSIMA: "PER TOCCARE LA CIMA NELLA SCRITTURA, COME NELL'AMORE, IL SEGRETO È LA DISCIPLINA CREATIVA"

La famosa penna italiana racconta a Corrado Fortuna in una talk story ad alta quota, il nuovo format di Levissima dedicato alle storie degli Everyday Climbers, cosa ha imparato sull'amore, una scalata quotidiana per raggiungere la vetta. 


"Sembra un ossimoro parlare di disciplina creativa e invece io credo che sia l'unico modo". La scrittrice Chiara Gamberale rivela in una talk story ad alta quota il segreto del successo nel suo lavoro, così come nei rapporti personali, amore compreso. 

È questa l'ultima delle storie di Everyday Climbers raccolte da Corrado Fortuna per Levissimain cui i protagonisti raccontano le proprie vette, conquistate o ancora da conquistare. "Riuscire a rendere la scrittura una vera e propria professione, è un po' come far funzionare il sesso in un rapporto di coppia – continua l'autrice del best-seller Adesso –: all'inizio è tutto facile. Ma poi come si fa? Poi, secondo me, se cominci a farlo anche se per lì non ti va, comunque ti piace. Allo stesso modo, quando mi sveglio la mattina e so che devo mettermi a scrivere perché il mio editore mi ha dato una scadenza, temo che la creatività possa trasformarsi in banale routine. Ma una volta iniziato, mi ci perdo dentro". Questa la confessione che la Gamberale ha fatto a Corrado Fortuna a più di 2.000 metri d'altezza in una chiacchierata in cui si parla di vette da scalare e cime raggiunte.

Fin dalla seconda elementare con la certezza che sarebbe diventata una scrittrice, Chiara Gamberale scandaglia nei propri romanzi un tema universale, eppure sempre ricco di mistero: l'amore. L'ultimo libro, intitolato "Adesso", racconta di come ci si può innamorare di nuovo, anche dopo il fallimentoL'importante è saper ricominciare, concentrarsi sul presente, rialzandosi dalle cadute: "Anche nel rapporto di coppia è necessario un lavoro quotidiano – afferma la scrittrice –. Se a innamorarsi siamo più o meno capaci tutti, stare insieme è un altro discorso. Io ho capito poche cose nella vita, ma questo comincio a intuirlocredo che innamorarsi sia la base di una montagna, mentre stare insieme sia la cima e il resto dipenddalla tua voglia di affrontare la scalata". Anche nelle relazioni, dunque, conta avere le caratteristiche di un vero e proprio Everyday Climber, scalatore di vette quotidiane che con determinazione, coraggio e passione guarda fisso alla meta e, un passo dopo l'altro, conquista la cima. 

Rialzandosi dopo le cadute. "Il mio libro Per dieci minuti, nato in un momento particolare della mia vita, è il risultato di un gioco che mi sono inventata, ispirato alle parole del filosofo Rudolf Steiner che invitava nei momenti di crisi a sperimentarsi con cose mai fatte. Così ho deciso che per un mese, proprio per distrarmi da un'ossessione che avevo in testa, avrei fatto per dieci minuti al giorno un'azione per me totalmente nuova – racconta Chiara Gamberale –. La determinazione di cambiare credo che abbia dentro anche un po' di follia, di incoscienza. Sembra incredibile: noi veniamo al mondo per evolvere e poi, quando ci capita l'occasione, qualcosa dentro di noi è terrorizzato. Io penso che valga sempre la pena di essere più forti noi di quella paura". 

E dopo l'undicesimo romanzo, la vetta che Chiara si sta impegnando a conquistare, è quella di godersi lo spettacolo che si vede dalla cima, un momento di soddisfazione per ricaricare le energie e ricominciare la prossima scalataPer vedere la talk story di Chiara Gamberale e riguardare le altre storie di Everyday Climbers, dal calciatore Davide Calabria allo speaker radiofonico Linus, basta andare sul sito www.levissima.it nella sezione #Everydayclimbers

Levissima è una delle acque minerali del Gruppo Sanpellegrino, riconosciuta come archetipo dell'acqua e simbolo di purezza, da sempre impegnata nella tutela della fonte da cui ha origine e nella salvaguardia della risorsa acqua.
Sanpellegrino è la più significativa realtà nel campo del beverage in Italia, grazie ad un ricco portafoglio di acque minerali, aperitivi analcolici, bibite e tè freddi. I suoi prodotti sono presenti in oltre 145paesi attraverso filiali e distributori sparsi nei cinque continenti. 
Parte del Gruppo Nestlé - azienda leader a livello mondiale in Nutrizione, Salute e Benessere – Sanpellegrino è da sempre impegnata nella valorizzazione dell'acqua, bene primario per il Pianeta, e lavora con responsabilità e passione per garantire a questa risorsa un futuro di qualità.


--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email