Cerca nel blog

lunedì 26 settembre 2016

Il Birrificio artigianale La Tresca. Eredi di una tradizione millenaria

Nel Novarese si produce birra da due millenni: lo dimostra una recente campagna archeologica condotta nei pressi di Pombia che ha portato alla luce un contenitore risalente al VI secolo a.C. con evidenti tracce di birra prodotta con luppolo ed una miscela di cereali.


A pochi chilometri da Pombia, a Suno, la millenaria tradizione di produrre birra è stata fonte d'ispirazione per Maurizio Frattini e Gianni Grossini, sostenuti da grande passione ed entusiasmo, per fondare, nel 2011, il Birrificio La Tresca, che, grazie all'adozione di metodiche artigianali e di un impianto di produzione tecnologicamente all'avanguardia, è in grado di proporre al mercato birre di qualità elevata e di forte personalità.

Il processo produttivo include ogni dettaglio dell'intera filiera: dalla macinazione dei malti all'imbottigliamento, con estrema attenzione alla qualità delle materie prime, quali i malti provenienti dalle più qualificate malterie tedesche e belghe, i luppoli controllati nel laboratorio de 

La Tresca, le spezie provenienti da ogni parte del mondo per creare dei sapori unici, e, infine, l'ottima acqua attinta dalle falde di Suno a 100 m di profondità mediante un pozzo di proprietà del birrificio.
L'impianto si avvale di una sala cottura da 20 ettolitri con tre tini per ottenere fino a due cotte giornaliere per ogni tipologia di birra e produce 2.500 ettolitri all'anno.


Le birre

Ciascuna delle birre prodotte da La Tresca possiede caratteristiche organolettiche particolari, che le conferiscono grande personalità. 
Ad esempio, "Monachella" si distingue per il gusto bilanciato del malto pils, valorizzato dalle note fresche ed erbacee dei luppoli tedeschi; "Bionda" risulta fresca e dissetante grazie alla luppolatura discreta ed al finale secco;  "La Rossa" a doppio malto si segnala per i profumi fruttati e la schiuma pannosa; "Palmita" si ispira alle classiche weiss tedesche, con un'elevata percentuale di malto di frumento; "Cloe" regala piacevoli note di cereali, gusto fruttato ed agrumato dato dall'impiego di spezie, come il coriandolo e la buccia d'arancia; "Sybaris" ha i profumi agrumati e i sentori esotici del miele di arancio proveniente da Sibari, sul Mar Ionio; infine, "Oltre" ha il ricco sapore dei malti europei che culmina in un finale moderatamente dolce.

Al birrificio La Tresca, tuttavia, non ci si accontenta mai e si lavora sempre a nuove proposte in grado di suscitare intriganti esperienze sensoriali: tra queste la "Birra Stout", con bacche di cacao e sentori di liquirizia, di prossima presentazione.



--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email