Cerca nel blog

mercoledì 21 settembre 2016

Realizzare un video virale: su cosa fare leva

Senza suscitare un’emozione né creare utilità, nessun contenuto mediale può avere successo. Un discorso che vale anche, se non soprattutto, nelle attività di video marketing e che le agenzie per la produzione video Lugano come a Londra o New York sanno benissimo e che sfruttano a proprio vantaggio. Stimolare le interazioni degli utenti è un obiettivo che può essere perseguito in diversi modi e facendo leva su aspetti differenti. Qual è il più adatto al tuo stile?

Informare

Molte aziende utilizzano video-tutorial per informare la gente, fornire consigli, indicazioni e guide utili. I video didattici riscuotono molto successo in svariati ambiti, dal make-up alla tecnologia passando per cucina e bricolage, e hanno l’ulteriore pregio di proiettare un’immagine di competenza e solidità professionale.

Commuovere

La commozione è una delle leve più antiche ed efficaci che i creativi utilizzano da sempre. Suscitare un’emozione intensa significa fare breccia nel cuore dello spettatore, creando un legame, empatizzando e fissando un ricordo che, probabilmente, resterà impresso per un bel po’ di tempo.

Divertire

Tanto efficace quanto difficile da offrire, il divertimento è un’arma potentissima di viralità e creazione di legami. Riuscire a intrattenere attraverso lo humor non è da tutti e il rischio di cadere nel banale, nel volgare o nello scontato è sempre dietro l’angolo ma, in caso di successo, la risonanza sarà enorme.

Scioccare

Lo shock è una delle leve emotive più particolari, amato da molti creativi, aborrito da altri. Attirare l’attenzione attraverso un’emozione destabilizzante ha il forte pregio di spezzare con decisione i ritmi dell’ordinario, con dirompenza ed efficacia; lo shock alimenta dibattiti e discussioni, accende polemiche e le polemiche alimentano la viralità. Il rischio, però, è di farsi più nemici che amici, ottenendo l’effetto contrario a quello sperato.

Far riflettere

Offrire una nuova prospettiva, spingere l’utente a porsi domande che non si era mai fatto, mostrare una verità ritenuta assoluta sotto una nuova luce: incoraggiare la gente a riflettere è un dono di pochi, rivela una sensibilità non accessibile a tutti e crea legami con gli utenti. Una molla efficacissima, complicatissima e davvero utile, per tutti.

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email