Cerca nel blog

mercoledì 23 novembre 2016

Con il Black Friday inizia la stagione degli sconti. 3 ITALIANI SU 4 PROGRAMMANO ACQUISTI DURANTE GLI EVENTI DELLO SHOPPING

IL SUD MOSTRA MAGGIORE PROPENSIONE AGLI ACQUISTI DEL NORD.

È quanto emerge da un'indagine del Monitor Allianz Global Assistance, condotta in collaborazione con l'istituto di ricerca Nextplora.

Gli outlet delle città italiane risultano essere la meta preferita per gli acquisti, ma in molti prevedono di cogliere l'occasione per fare un viaggio all'estero.

È oramai alle porte il lungo periodo di shopping che parte dal Black Friday, il prossimo 25 novembre, e arriva fino ai saldi invernali passando per i classici mercatini natalizi. 
Il Monitor Allianz Global Assistance[i], tramite un sondaggio[ii] condotto insieme all'istituto di ricerca Nextplora, ha raccolto i pensieri degli italiani che si apprestano a vivere questi mesi ricchi di inviti agli acquisti.

Ne emerge che ben il 76% degli intervistati programma di fare shopping. Un'intenzione diffusa su tutto il territorio nazionale, con dei picchi importanti nelle città meridionali che dimostrano una maggiore propensione agli acquisti rispetto a quelle settentrionali: a Bari il 90% è pronto a fare acquisti, seguono Napoli (88%), Roma (82%) e Palermo (81%). Al centro-nord questa tendenza scende al 77% di Milano e Padova, il 71% di Firenze e il 68% di Bologna.

L'evento più atteso? I saldi di fine stagione, che riscuotono l'interesse del 61% degli intervistati. Al secondo posto seguono i mercatini natalizi con il 25% delle preferenze, mentre il Black Friday  viene scelto dal 20% degli italiani.
Quanto all'entità, la maggioranza (49%) prevede di spendere tra i 100 e i 250€, un 20% programma tra 250 e i 500€, mentre soltanto un 7% è disposto a superare i 500€. Il 24% pensa di acquistare per meno di 100€.

Tra i prodotti più ambiti l'abbigliamento è al primo posto, preferito dall'80% degli intervistati (84% delle donne e dal 75% degli uomini), seguito dalle calzature al 56%, dai prodotti di tecnologia al 42% e dagli accessori al 28%. I prodotti di gioielleria riportano le preferenze del 6%.

Gli outlet delle città italiane risultano essere la metà preferita per gli acquisti (46%) anche se molti prevedono di cogliere l'occasione per viaggiare nelle principali città (19%) e nei mercatini natalizi (12%) d'Europa. Il 9% prevede infine di fare acquisti viaggiando fuori dal nostro continente. 




[i] Il Monitor Allianz Global Assistance nasce con l'obiettivo di rilevare i comportamenti, le tendenze e le percezioni degli italiani su grandi e piccoli avvenimenti che possono influenzare le loro decisioni e preferenze, in particolare in materia di viaggi.
[ii] Indagine CAWI e CATI condotta dall'istituto di ricerca Nextplora, ad aprile 2016, su di un campione rappresentativo della popolazione italiana per quote d'età (over 24), sesso ed area geografica.




--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email