Cerca nel blog

domenica 27 novembre 2016

E-Distribuzione ispeziona 2400 km di linee elettriche dal cielo a Bari

Dopo le ispezioni realizzate nel biennio 2014-2015, anche quest'anno la società del gruppo Enel vola con elicotteri speciali per verificare lo stato delle proprie linee aeree di media tensione.


Bari, 27 novembre 2016 – L'innovazione arriva dal cielo. Sono ripresi i controlli incrociati di e-distribuzione, la società del gruppo Enel che gestisce le reti di distribuzione dell'energia elettrica, per garantire un servizio elettrico di qualità, innovativo, efficiente, continuo e sostenibile su tutto il territorio.

Per farlo e-distribuzione mette in campo anche un check-up aereo utilizzando elicotteri dotati di speciali strumenti di rilevazione che è possibile vedere mentre sorvolano i cieli di Bari e provincia.

Dopo aver già ispezionato circa 4.000 km di linee nel biennio 2014-2015, e-distribuzione continua a monitorare anche quest'anno lo stato di salute di ulteriori 2.400 km di linee aeree di media tensione e di centinaia di sezionatori di manovra: complessivamente, si tratta di una rete elettrica che alimenta circa 6.200 cabine elettriche di trasformazione, 3.100 posti di trasformazione a palo che forniscono energia a circa 715.000 clienti di bassa tensione e circa 2.000 clienti di media tensione.

La verifica con elicottero, effettuata con tecnologie di ultima generazione, consiste nell'ispezione delle linee aeree, difficilmente controllabili da terra, e rientra nell'ambito delle attività di manutenzione portate avanti incessantemente da e-distribuzione. I voli a bassa quota delle linee consentono la rilevazione visiva, a elevata risoluzione, di eventuali anomalie e la ripresa video della situazione sugli impianti. 

Durante queste ispezioni viene posta particolare attenzione alla presenza di piante nelle immediate vicinanze dei conduttori, allo stato dei sostegni, delle mensole, degli isolatori e dei posti di trasformazione su palo.

Le operazioni avvengono con le linee elettriche in tensione, senza ricorrere a interruzioni del servizio e quindi senza alcun disagio per la clientela.

Quest'anno, inoltre, su una quota parte delle linee ispezionate, è stata sperimentata con successo la tecnologia L.I.D.A.R. (Laser Imaging Detection and Ranging): attraverso misurazioni laser, vengono individuate con elevata precisione le distanze degli impianti elettrici da piante, fabbricati ed ogni altra interferenza che possa comprometterne il corretto funzionamento.

Al controllo aereo fa seguito l'analisi di dettaglio dei dati registrati e le eventuali ispezioni mirate dei tecnici e-distribuzione, da cui scaturiscono gli interventi di manutenzione ad opera del personale operativo, per mantenere sempre elevata l'efficienza delle reti di e-distribuzione a servizio di tutta la clientela.

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email