Cerca nel blog

sabato 26 novembre 2016

Fibra ottica, a Milano Hexagon Safety & Infrastructure ha presentato le sue soluzioni innovative alla Fiber Conference Italia 2016


Si è tenuta a Milano mercoledì 23 novembre, all'Hotel Glam, la Fiber Conference Italia 2016, organizzata da Hexagon Safety & Infrastructure Italia, multinazionale specializzata nella progettazione e gestione di reti e infrastrutture basate su tecnologie geospaziali, con il supporto di partner locali.

L'accelerazione impressa al settore delle telecomunicazioni relativa alla connettività ad alta velocità per mezzo di politiche nazionali e internazionali richiede uno sforzo da parte di tutti gli attori coinvolti nella filiera per ottimizzare le attività e rendere più efficace e rapido il processo di diffusione della fibra ottica.

Ecco perché, durante la Fiber Conference, sono stati presentati e discussi i sistemi messi a punto da Hexagon Safety & Infrastructure, tra i più innovativi e performanti sul mercato. 

Colmare il gap infrastrutturale con gli altri Paesi rappresenta un fattore strategico per la crescita di occupazione e il PIL: secondo recenti studi, un aumento della diffusione della banda larga produrrebbe una crescita del Prodotto Interno Lordo anche superiore ad un punto percentuale.

La Fiber Conference Italia 2016 è stata un'importante occasione per presentare le nostre innovative soluzioni agli interlocutori istituzionali e ai principali player del settore e fornire anche una overview delle best practice a livello europeo grazie al contributo del nostro esperto Evert Lamarti, Principal Consultant EMEA Utilities & Communication di Hexagon S&I – ha dichiarato il country manager di Hexagon Angelo Gazzoni –. Abbiamo anche condiviso con i partecipanti le storie di successo di chi già da tempo utilizza in Italia le nostre soluzioni beneficiando delle loro potenzialità anche sulla scia dell'impulso del governo agli investimenti nella banda larga e nell'Industria 4.0”.

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email