Corriere del Web

Cerca nel blog

martedì 21 novembre 2017

RS Components inserisce a catalogo gli shield Digilent di tipo Pmods™ e Arduino che consentono di aggiungere velocemente nuove funzioni ai prototipi

RS Components inserisce a catalogo gli shield Digilent di tipo Pmods™ e Arduino che consentono di aggiungere velocemente nuove funzioni ai prototipi


Una serie di moduli periferici e shield per l'ecosistema Arduino offre a progettisti e hobbisti una vasta gamma di sensori e opzioni di comunicazione

RS Components, distributore globale di prodotti di elettronica e manutenzione, ha inserito nella sua offerta di sistemi di sviluppo versatili la nuova gamma di Pmods™ (moduli periferici) e shield a marchio Digilent. Questi dispositivi consentono a maker e progettisti di creare un ponte tra i sistemi e il mondo fisico e sono adatti a una vasta gamma di applicazioni, tra cui computer single-board e progetti per l'IoT (Internet of Things) che richiedono ampie funzionalità, come la comunicazione wireless Bluetooth e Wi-Fi, i dispositivi MEMS, quali giroscopi a tre assi, accelerometri e microfoni o ancora controllo motori.

Compatibile con l'ingombro di Arduino 3, lo shield chipKIT Pmod consente agli utenti di collegare più di 80 Pmod, con conseguente potenziamento delle funzionalità delle schede di sistema e ampliamento della gamma delle applicazioni.

Lo shield è dotato di cinque connettori Pmod Digilent 2x6, un connettore I²C 2×4 e resistori pull-up opzionali per il bus I²C.

Un prodotto fondamentale di questa gamma è il modulo di espansione Pmod IOXP I²C e la scheda adattatore per il kit di sviluppo Arduino Uno. 

Il Pmod IOXP è un modulo di espansione I/O che fornisce fino a 19 pin GPIO aggiuntivi da un collegamento bus I²C seriale, oltre a un decodificatore a matrice per tastiera.

Tra gli altri dispositivi Digilent disponibili da RS figurano: il kit di sviluppo chipKIT Pro MX7 PIC32MX, la scheda di sviluppo Arty Z7 Zynq-7000, l'analizzatore di stati logici digitali Digital Discovery, dispositivi per display e video quali cavi JTAG, che consentono la programmazione e il debug ad alta velocità di dispositivi Xilinx FPGA e SoC da un PC host; un display OLED mono da 128 x 32 pixel, un'uscita audio digitale-stereo I2S e una serie di Pmod dotati di sensori per il rilevamento della corrente, dell'umidità e della temperatura.

L'intera gamma di dispositivi Pmod offerta da RS è disponibile sul sito RS.

I Pmod e gli shield Digilent sono disponibili da RS nelle regioni EMEA e Asia Pacifico.

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *