Corriere del Web

Cerca nel blog

martedì 29 maggio 2018

Electrocomponents acquisisce IESA per offrire nuovi servizi a valore aggiunto ai clienti corporate

Electrocomponents acquisisce IESA per offrire nuovi servizi a valore aggiunto ai clienti corporate

Electrocomponents plc (LSE: ECM), capogruppo di RS Components, ha annunciato di aver raggiunto un accordo per l'acquisizione di IESA, azienda britannica specializzata in servizi a valore aggiunto di outsourcing per clienti industriali, alla cifra di 88 milioni di sterline. L'acquisizione di IESA rafforzerà e velocizzerà l'offerta di servizi a valore aggiunto del Gruppo Electrocomponents, permettendo a quest'ultimo di soddisfare ancora meglio i clienti aziendali che scelgono di esternalizzare le proprie attività di manutenzione, riparazione e gestione (MRO), altri acquisti indiretti e la gestione delle scorte.

IESA fornisce alle industrie manifatturiere servizi in outsourcing di approvvigionamento, inventario e gestione dei magazzini, oltre a servizi di elaborazione delle transazioni (P2P). La fornitura indiretta interamente integrata e le soluzioni complete per i punti vendita arricchiscono le capacità del Gruppo Electrocomponents in termini di prodotti e servizi a valore aggiunto, offrendo una soluzione completa end-to-end per la clientela. I servizi di IESA consentono ai clienti di migliorare la loro efficienza e consolidare la loro base di fornitori di approvvigionamento indiretto attraverso una soluzione di mercato proprietaria basata su cloud, MyMRO.

IESA sarà gestita come un'unità aziendale separata all'interno di Electrocomponents, con l'attuale CEO di IESA, Glenn Timms, che riferirà al CEO del Gruppo Electrocomponents, Lindsley Ruth. Nell'ambito di Electrocomponents, IESA e i suoi clienti beneficeranno dell'economia di scala e della portata internazionale del Gruppo. Inoltre, le relazioni del Gruppo con i fornitori internazionali consentiranno a IESA di migliorare la propria offerta ai clienti, accelerando nel contempo la propria presenza internazionale e le proprie capacità digitali.

Lindsley Ruth, CEO di Electrocomponents, ha dichiarato: "L'acquisizione di IESA migliorerà la proposta di servizi a valore aggiunto, ampliando la nostra offerta per i clienti. Crediamo che la capacità digitale combinata di IESA ed Electrocomponents sia un elemento di differenziazione sul mercato, e che migliorerà notevolmente l'esperienza che possiamo offrire a clienti e fornitori con una gamma molto più ampia di soluzioni basate sull'eCommerce. Intendiamo continuare a gestire IESA come un'entità separata all'interno del Gruppo, consentendole di mantenere i propri fornitori indipendenti, che i clienti apprezzano. Siamo entusiasti di dare il benvenuto a IESA nel Gruppo Electrocomponents".

Glenn Timms, CEO di IESA, ha dichiarato: "Siamo felici di entrare a far parte del Gruppo Electrocomponents, inaugurando così un terzo capitolo per la nostra organizzazione. Abbiamo iniziato nel 2002 come pionieri digitali e azienda a conduzione familiare, e nel 2012 abbiamo attraversato un management buyout. Il successo ottenuto è merito dei nostri eccellenti dipendenti, del loro duro lavoro e della fiducia che clienti e partner fornitori hanno riposto in noi, insieme al sostegno e all'incoraggiamento dei nostri investitori".

"Come nuovi e orgogliosi membri della famiglia Electrocomponents, manterremo il nostro attuale management e continueremo a operare come un'unità indipendente, condizione cruciale per il nostro modello di business. Avremo importanti opportunità potendo sfruttare l'infrastruttura globale, le risorse e la capacità digitale del Gruppo per accelerare la crescita e i vantaggi per i nostri clienti, fornitori e dipendenti. Non vediamo l'ora di passare alla fase successiva del nostro sviluppo".

IESA
IESA ha sede nel Birchwood Science Park vicino a Manchester (UK) e impiega circa 500 persone, 350 delle quali lavorano presso le strutture dei clienti. IESA ha circa 27.000 fornitori e la sua base clienti è costituita principalmente da grandi imprese nazionali e multinazionali di produzione, assemblaggio e lavorazione in Germania, Irlanda, Singapore, Slovacchia, Svezia e Regno Unito, suo mercato storico, nonché più grande. La piattaforma proprietaria di IESA, MyMRO, è integrata nei sistemi dei clienti, offrendo loro l'opportunità di risparmiare sui costi e di ridurre le scorte. IESA promuove inoltre il miglioramento continuo, con conseguenti vantaggi per l'ottimizzazione dell'inventario.


Electrocomponents plc
Electrocomponents, attraverso i suoi marchi commerciali RS Components (RS) e Allied Electronics and Automation (Allied), è un distributore globale multicanale. Offre oltre 500.000 prodotti industriali ed elettronici, provenienti da oltre 2.500 fornitori leader, e un'ampia gamma di servizi a valore aggiunto a oltre un milione di clienti. Con sedi in 32 paesi, spedisce oltre 50.000 colli al giorno.

RS Components e Allied Electronics & Automation sono i marchi commerciali di Electrocomponents plc. Il Gruppo è quotato alla Borsa di Londra e, nell'ultimo esercizio chiuso al 31 marzo 2018, ha fatturato 1,71 miliardi di sterline.

Per altre informazioni visitate il sito Elettrocomponents

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *