Cerca nel blog

mercoledì 30 maggio 2018

E-commerce e Made in Italy | Su Amazon arriva l’artigianato siciliano: prodotti enogastronomici, arte e design



Il Made in Italy di Amazon ora include
anche i prodotti dalla Sicilia

A partire da oggi l'eccellenza artigianale siciliana è disponibile per i clienti di tutti gli store europei.
La vetrina del Made in Italy, lanciata nel 2015, è cresciuta nelle vendite del 300% negli ultimi 12 mesi ed ora dispone di 72.000 prodotti tra cui, ad esempio, moda, accessori per la casa, opere d'arte e prelibatezze locali che provengono da oltre 700 artigiani e piccole imprese locali

Palermo, 30 maggio 2018 - Amazon ha annunciato oggi di espandere la scelta di prodotti di qualità disponibili nella vetrina Made in Italy inaugurando una nuova sezione dedicata alle eccellenze tradizionali della Sicilia. I clienti di Amazon hanno a disposizione prodotti siciliani originali ed esclusivi realizzati da artigiani e aziende locali in Italia, Germania, Francia, Spagna e UK.
La Sicilia diventa così l'ottava sezione regionale del negozio Made in Italy, che è stato lanciato nel 2015 e ha visto una crescita delle vendite del 300% anno su anno, soprattutto all'estero. La vetrina Made in Italy propone più di 72.000 prodotti italiani realizzati da oltre 700 artigiani locali e piccole aziende italiane. Botteghe di Firenze e della Toscana, del Piemonte, della Sardegna, Calabria, Campania e delle province di Bergamo e Vicenza hanno già aperto la loro vetrina internazionale online per gli oltre 300 milioni di account di clienti attivi su Amazon in tutto il mondo.
"Siamo entusiasti di ampliare ulteriormente la nostra selezione delle eccellenze italiane con questa novità della vetrina di Amazon Made in Italy. Gli artigiani siciliani possono ora offrire i propri prodotti tipici ai milioni di clienti Amazon in tutta Europa ed esportarli a clienti che non avrebbero mai potuto raggiungere così facilmente" ha dichiarato Sara Caleffi, Marketplace Director di Amazon in Italia. "Allo stesso tempo, i clienti Amazon avranno l'opportunità di scoprire e ordinare con un clic una scelta di prodotti di alta qualità, provenienti dai migliori laboratori artigianali della Sicilia".
Amazon ha lanciato questa nuova sezione regionale, con il patrocinio della Regione Siciliana, per sostenere le piccole e medie imprese siciliane aiutandole a creare la loro offerta online per vendere i prodotti locali in Italia e all'estero.
"L'e-commerce è una straordinaria opportunità ma anche un percorso ormai obbligato per una regione come la nostra che vanta eccellenze nei settori del food e dell'artigianato note in tutto il mondo e sempre più invidiate. Lo sbarco dei prodotti siciliani sulla vetrina del Made in Italy di Amazon è il primo passo importante di un progetto ambizioso di rilancio del brand Sicilia e di promozione del territorio, un progetto che vuole coniugare tradizione, innovazione e sviluppo", è il commento di Mimmo Turano, Assessore Regiornale alle Attività Produttive.
Amazon Made in Italy – SiciliaLa selezione siciliana, che conta più di 2.000 prodotti tipici, include una varietà di diverse specialità, tra cui dai vini e prodotti gourmet, ai prodotti per la casa fino ai gioielli. Tutti i prodotti siciliani saranno disponibili su Amazon, con la maggior parte dell'intera nuova selezione disponibile anche nei negozi europei di Amazon, permettendo loro di espandere la propria attività all'estero.
I clienti possono trovare informazioni specifiche su ciascun prodotto su amazon.it/madeinitaly, incluse le immagini, la descrizione delle botteghe in cui i prodotti vengono realizzati e le tecniche utilizzate per la loro creazione. Tra le tante tipicità regionali si potranno acquistare il limoncello dell'Etna al pistacchio, l'iconico cioccolato di Modica e i dolci di pasta di mandorla. Non mancheranno, inoltre, le classiche ceramiche e arredi di Caltagirone decorati a mano, come le Teste di Moro.
Gli artigiani siciliani hanno risposto positivamente a questa nuova apertura e sono circa il 6% di tutti i venditori presenti su Made in Italy. Di questi, il 25% proviene dalla provincia di Catania, il 18% da quella di Palermo, il 10% da quelle di Trapani e Siracusa, l'8% da quella di Messina e il restante dalle province di Caltanissetta, Ragusa, Agrigento ed Enna.
Leonardo Grippi guida Cannoli.online.it, un'azienda nata per soddisfare i palati più esigenti offrendo online un'autentica pasticceria siciliana. "La nostra attività è iniziata alcuni anni fa con un obiettivo preciso: portare i sapori della Sicilia e della città di Palermo in tutta Italia ed Europa in sole 24 ore. Collaboriamo a stretto contatto con i maestri pasticceri della pasticceria Scimone, che garantiscono la qualità e la freschezza degli ingredienti, grazie ai loro 50 anni di esperienza. La vetrina Amazon Made in Italy rappresenta il completamento perfetto del nostro ambizioso progetto, che ci consente di consegnare prodotti freschi e di alta qualità, apprezzati dai clienti. Puntiamo già ad ampliare la scelta dei nostri prodotti su Amazon con alcune specialità come vini, liquori e amari siciliani ".
Francesco Morici di Rarezze, che ambisce alla qualità e all'eccellenza nel gourmet, ha dichiarato: "Siamo siciliani orgogliosi delle nostre radici e con la volontà di portare la bontà della nostra tradizione oltre i confini della nostra bellissima isola. Amazon ci consente di raggiungere facilmente non solo il resto d'Italia, ma anche i clienti europei, dandoci la possibilità di far conoscere a un numero sempre più ampio di clienti la nostra pasta di mandorle, realizzata da un antico laboratorio artigianale di pasticceria".
Giovanni Previti di NelsonSicily propone da molti anni un'ampia selezione di prodotti culinari artigianali locali: "Abbiamo scelto di iniziare a vendere i nostri prodotti su Amazon perché crediamo nella digitalizzazione e nella possibilità di portare la nostra cultura del cibo in Italia e in Europa. Vorremmo vedere i nostri prodotti consegnati in tutte le parti del mondo. Coloro che mirano alla crescita e all'eccellenza devono puntare a standard qualitativi molto alti: i clienti che acquisteranno le nostre creazioni dalla vetrina Made in Italy di Amazon riceveranno prodotti in confezioni realizzate con una grande attenzione ai dettagli".
Le aziende interessate a essere incluse nella vetrina del negozio Made in Italy possono registrarsi come Venditori su Amazon.it e inviare una mail di richiesta a artigiani@amazon.com.
Vendere su AmazonOltre 10.000 aziende italiane vendono su Amazon, incluso Made in Italy, e un terzo di loro esporta i propri prodotti in Europa e nel mondo raggiungendo 350 milioni di euro di vendite all'estero solo nel 2017. Secondo la ricerca indipendente realizzata da Keystone Strategy Research, le imprese italiane indipendenti impiegano più di 10.000 persone in Italia per gestire le attività di vendita su Amazon (oltre 900 posti di lavoro solo in Sicilia e Sardegna). Oltre un terzo di tutte le scorte nei centri di distribuzione italiani è dedicato alle attività di terzi che vendono su Amazon.
Nota per i redattori: gli account di clienti attivi, che sono indirizzi e-mail univoci, rappresentano account che hanno effettuato un ordine nel corso dei precedenti dodici mesi. 

Amazon
Amazon è guidata da quattro principi: ossessione per il cliente piuttosto che attenzione verso la concorrenza, passione per l'innovazione, impegno per un'eccellenza operativa e visione a lungo termine. Le recensioni dei clienti, lo shopping 1-Click, le raccomandazioni personalizzate, Prime, Logistica di Amazon, AWS, Kindle Direct Publishing, Kindle, i tablet Fire, Fire TV, Amazon Echo e Alexa sono alcuni dei prodotti e dei servizi introdotti da Amazon. 





L


--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *