Cerca nel sito

mercoledì 13 luglio 2016

Fiorio Colori entra in Aromata Group


ImageIl Gruppo milanese, attivo nella produzione e distribuzione di aromi e coloranti per l'industria alimentare e delle bevande, deterrà il 76% del capitale dell'azienda della famiglia Fiorio, che continuerà a mantenere il 24%


Milano, 13 luglio 2016

Dopo l'acquisizione di Emans Derivati Aromatici, Select Alimenta e Variati Aromi, anche Fiorio Colori entra in AromataGroup, leader nella produzione e distribuzione di aromi e di coloranti per l'industria alimentare e delle bevande, ma anche nei settori cosmetico e pharma-nutraceutico. 

Il Gruppo deterrà il 76% del capitale dell'azienda Fiorio Colori. La famiglia dell'architetto Franco Fiorio continuerà a mantenere il 24%, mentre la gestione operativa e manageriale sarà affidata all'attuale amministratore delegato di Fiorio Colori, Enzo Rosati, in co-gestione con Tonio Grassmann, amministratore delegato di AromataGroup.


L'operazione, gestita per conto di AromataGroup da Arietti & Partners/M&A International in qualità di advisor, porterà a una nuova sinergia nel campo delle applicazioni alimentari e delle bevande, combinando le rispettive significative capacità produttive, tecnologiche e di ricerca delle due aziende, per sviluppare ulteriori e sempre migliori soluzioni per una clientela esigente e sofisticata.

La collaborazione si estenderà a tutte le funzioni aziendali, cominciando dal R&D e dallo sviluppo applicativo. Fiorio Colori, che nel 2015 ha fatturato oltre 10,6 milioni di Euro, continuerà ad operare come unità indipendente dal sito produttivo di Gessate, dove ha attualmente sede e dove sono collocate le strutture commerciali, produttive e di laboratorio. La società manterrà il proprio focus anche sugli altri mercati ed applicazioni nei quali è attiva, come il settore della detergenza, il Personal Care e diversi settori industriali, dove trovano impiego i colori alimentari prodotti da Fiorio Colori. 

Con questa operazione AromataGroup prosegue nel proprio processo di crescita, diventando uno dei maggiori protagonisti italiani nel campo degli aromi e colori alimentari, con vendite di prodotti quasi interamente da produzione propria, con tre stabilimenti di produzione ed un organico di oltre 110 dipendenti.

L'Architetto Franco Fiorio, che rimane in azienda con il ruolo di Presidente Onorario, commenta: "Per Fiorio Colori questo passo è importante, perché la inserisce in un nuovo contesto dinamico ed imprenditoriale. Ci aspettiamo uno sviluppo positivo con sinergie significative ed innovative a livello di Gruppo con un'ulteriore e più forte internazionalizzazione – fattori che riusciranno a valorizzare ancora di più le preziose competenze dei nostri collaboratori."

"Si tratta della seconda acquisizione che concludiamo in qualità di advisor con Aromata, dopo Emans - aggiunge Michele Manetti, Partner di Arietti & Partners/M&A International -: stiamo procedendo con successo nel progetto di aggregazione nel settore aromi e coloranti alimentari, con l'obiettivo di favorire la collaborazione tra aziende innovative anche nell'ottica della sicurezza alimentare".


*********

AromataGroup
Con un fatturato di quasi 30 milioni di euro, AromataGroup è oggi un solido punto di riferimento nel mondo degli aromi e degli estratti aromatici di piante ed erbe per l'industria alimentare e delle bevande. Creatività, competenza e flessibilità hanno portato le Aziende del Gruppo ad avere sviluppato una vasta gamma di prodotti di alta qualità. Fanno parte di AromataGroup aziende storiche come la Emans Derivati Aromatici, la Select Alimenta e la Variati Aromi che sono oggi all'interno del Gruppo delle Business Unit che operano in sinergia e con una strategia condivisa, proponendo al mercato una gamma completa di prodotti innovativi, riuscendo ad offrire le giuste soluzioni ai clienti nei vari settori di applicazione.

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI