Cerca nel blog

mercoledì 27 luglio 2016

Demodulatore I/Q a banda ultralarga 6GHz Zero-IF, fornisce 60dB di soppressione della banda laterale, per migliorare le prestazioni del ricevitore

Demodulatore I/Q a banda ultralarga 6GHz Zero-IF, fornisce 60dB di soppressione della banda laterale,
per migliorare le prestazioni del ricevitore


Linear Technology presenta l'LTC5586, un nuovo demodulatore I/Q ad alta linearità, che, con più di 1GHz e –1dB di planarità su tutta la larghezza di banda, supporta le apparecchiature di infrastruttura wireless 5G di nuova generazione quali ricevitori DPD (Digital Predistortion correction) per le stazioni base, backhaul a microonde, Software Defined Radio (SDR) e altre applicazioni per ricevitori in banda larga. La porta di ingresso RF dell'LTC5586 è realmente in banda larga. Con una singola rete, è adattato a 50Ω da 500MHz a 6GHz, coprendo tutte le bande LTE e le bande 4,5G e 5G emergenti a 3,6GHz e 5GHz. Per il funzionamento da 300MHz a 500MHz è sufficiente aggiungere un condensatore supplementare. Il dispositivo è inoltre dotato di una funzione di tuning SPI integrata che consente l'impostazione dell'ingresso OL su qualsiasi banda di frequenza da 300MHz a 6GHz senza richiedere componenti di matching esterni. Il nuovo demodulatore supporta una OIP2 molto alta di 80dBm e la soppressione di banda laterale di 60dBc, garantendo prestazioni superiori del ricevitore. 
L'LTC5586 è un autentico design zero-IF che demodula i segnali RF a banda larga direttamente in banda base DC o a basso accoppiamento IF. Il demodulatore sfrutta la relazione di quadratura tra i due canali I e Q, in modo sufficiente da contenere tutte le informazioni disponibili quando entrambi i canali sono campionati a metà della larghezza di banda dell'intera banda RF da cui provengono. Di conseguenza, è possibile ridurre la velocità di campionamento e il costo del convertitore A/D (ADC). 
Nel front end, l'LTC5586 dispone di uno switch RF che seleziona una delle due uscite su un attenuatore programmabile tramite il bus seriale on-chip. L'attenuatore front end fornisce un range di controllo del guadagno di 31dB in passi di 1dB, consentendo al ricevitore di ospitare un ampio intervallo di ingressi di segnale. Il demodulatore è costituito da mixer I e Q, con il rispettivo OL pilotato da un accurato shifter di fase di quadratura a banda larga. Dopo la demodulazione del segnale, due amplificatori a guadagno programmabile forniscono guadagno ai percorsi di segnale in banda base I e Q. Il guadagno massimo di 7,7dB può essere impostato tramite la porta seriale in passi di 1dB, consentendo agli utenti di impostare in modo ottimizzato i livelli di segnale pilotando al contempo direttamente una coppia di convertitori A/D esterni.
Inoltre, l'LTC5586 dispone di un'esclusiva funzionalità di tuning on-chip per la semplice calibrazione tramite la porta seriale SPI. Attraverso questa interfaccia l'utente può regolare l'ampiezza I e Q e il bilanciamento di fase, consentendo una calibrazione molto più semplice per ottenere 60dBc di reiezione dell'immagine mai raggiunti precedentemente o addirittura prestazioni migliori. La stessa interfaccia può ottimizzare le prestazioni IIP2, IIP3, HD2 (distorsione di 2^ armonica) e HD3, migliorando le prestazioni di linearità generali di un ricevitore. Con la banda base del dispositivo accoppiata in DC, la sua tensione di offset può essere azzerata, includendo l'intera catena di segnale in banda base, a condizione che l'offset totale combinato rientri nel range di regolazione dell'LTC5586. 
L'LTC5586 viene offerto in un package QFN di 5mm x 5mm. Le uscite I e Q sono in grado di pilotare direttamente una coppia di filtri inter-stadio e ADC esterni se terminati esternamente con un'impedenza differenziale di 100Ω. Questo determina una soluzione compatta che richiede pochi componenti esterni. L'intervallo di temperature operative è compreso tra –40°C e 105°C. Il prezzo dell'LTC5586, già disponibile in volumi di produzione, è di $7,79/cad. per 1.000 unità. Per maggiori informazioni, visitare la pagina www.linear.com/product/LTC5586.


Riepilogo delle caratteristiche: LTC5586

  • Banda ultralarga             da DC a 1GHz
  • Intervallo frequenza operativa da 300MHz a 6GHz
  • Reiezione immagine (regolata)          70dBc a 3,5GHz
  • OIP3 a 3,5GHz                                  +35dBm 
  • OIP2 a 3,5GHz (regolati)                     +70dBm
  • Massimo guadagno di potenza a 1,9GHz       7,7dB
  • Prestazioni regolabili bus seriale SPI:
    • Reiezione immagine (ampiezza I & Q e bilanciamento fase)
    • Prestazioni IIP2 & IIP3
    • Prestazioni HD2 & HD3
    • Offset DC nullo
    • Corrispondenza di frequenza LO
    • Attenuatore front-end RF e controllo switch RF
    • Controllo guadagno IF

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email