Cerca nel blog

mercoledì 20 luglio 2016

Wärtsila si aggiudica cinque importanti progetti per la realizzazione di centrali elettriche in Argentina

20 luglio 2016 – Wärtsila si è aggiudicata cinque importanti progetti per la realizzazione di cinque centrali elettriche che contribuiranno allo sviluppo della rete elettrica nazionale argentina. I contratti sottoscritti con Industrias J.F.Secco S.A. (Secco) per la costruzione di tre centrali elettriche ammontano a un totale di 78 milioni di euro e rientrano nel portafoglio ordini per il secondo trimestre del 2016. 

Per il terzo trimestre del 2016 è invece prevista la realizzazione di due altri progetti con altrettanti produttori indipendenti argentini. L’output totale delle cinque centrali sarà di 382 MW, mentre il valore complessivo degli ordini è stimato intorno ai 150 milioni di euro.

Le tre centrali per Secco (per un output totale di 192 MW), saranno tutte dotate di motori Wärtsila dual-fuel. Gli impianti saranno alimentati principalmente a gas e l’olio combustibile pesante sarà utilizzato come carburante ausiliario. Per due delle centrali saranno consegnati tredici motori Wärtsila 34DF, mentre il terzo impianto sarà alimentato da quattro motori Wärtsila 50DF. 

Tutti e tre gli stabilimenti si trovano nella provincia di Santa Fe, nell’Argentina centrale. La consegna è prevista per l’inizio del 2017 e le centrali diventeranno completamente operative nella seconda metà dell’anno. Il contratto comprende la progettazione estesa e la fornitura degli impianti (EEQ).

Questi progetti si collocano nell’ambito di una gara d’appalto indetta da CAMMESA, gestore della rete nazionale, per conto del Ministero argentino dell’Energia. Il Ministero mira a sviluppare e rafforzare ulteriormente la rete elettrica nazionale in modo da dotare la popolazione e l’industria argentine di una fornitura di energia affidabile. 

In Argentina può accadere che per molti mesi dell’anno il gas naturale, ovvero il carburante principale delle centrali, non sia disponibile, il che rende la tecnologia dual-fuel di Wärtsila la soluzione più adatta ed efficace. Si tratta di un sistema particolarmente competitivo, dato che può essere alimentato anche con olio combustibile pesante a un costo molto inferiore rispetto all’olio combustibile leggero. Gli impianti Wärtsila andranno ad alimentare la rete elettrica nazionale argentina secondo un PPA (Power Purchase Agreement) stipulato tra Secco e il governo argentino.

“Abbiamo bisogno della tecnologia dual-fuel per far fronte alla fornitura di gas naturale, che qui in Argentina è altalenante. La tecnologia di Wärtsila e il suo supporto tecnico sono stati i punti chiave della nostra scelta di lavorare insieme” ha affermato Osvaldo C. Calvo, International Business Manager, Industrias J.F.Secco S.A.

“Siamo molto contenti di prendere parte al consolidamento della rete elettrica nazionale argentina. Queste centrali, che genereranno un output complessivo di 382 MW, consentiranno di quintuplicare la capacità degli impianti Wärtsila installati in Argentina” ha commentato Alberto Fernandez, Regional Director, Wärtsila Energy Solutions.

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email