Cerca nel blog

mercoledì 22 giugno 2016

GABETTI SPONSOR DEL MEETING NAZIONALE DI CICLISMO GIOVANILE

Dal 23 al 26 giugno Alba ospiterà il Meeting Nazionale di ciclismo giovanile, l'evento di riferimento del seguitissimo sport. Una grande festa del ciclismo, tutta dedicata ai bambini.

Il Gruppo Gabetti, presente a rimarcare la nuova filosofia di azienda attenta al benessere e al "green".


Alba, 22 giugno – Saranno 4 giorni interamente dedicati al ciclismo giovanile dove Gabetti vuole essere presente per sottolineare il proprio interesse verso lo sport. Dopo il calcio e la formula uno, ora l'attenzione va su un altro sport importantissimo nella cultura italiana: il ciclismo giovanile, che comprende i bambini fino ai 12 anni.

Molte le sorprese dal Gruppo Gabetti che attenderanno i giovani ciclisti in gara: una presenza che si avvertirà forte per tutta la durata del Meeting.

"Crediamo molto nello sport giovanile - dichiara Roberto Busso, Amministratore Delegato di Gabetti di Gabetti – come veicolo per una crescita sana, forte, dinamica e portatrice di valori positivi. Un po' come vogliamo che sia il nostro gruppo. Ci auguriamo che sia solo l'inizio di una lunga collaborazione in iniziative di questo genere, anche perché siamo grati di poter promuovere quello che è uno stile di vita ottimale fin da piccoli".

"Il ciclismo nelle Langhe non è solo uno sport: è un mezzo formidabile e unico per far conoscere le nostre colline dalla prospettiva che le valorizza meglio.- afferma Claudio Tibaldi, Presidente MAGIC - Meeting Albese Giovanissimi Ciclismo - È la prospettiva delle discese e delle salite, che schiudono scorci straordinari e dietro ogni angolo possono nascondere sorprese culinarie e umane".

La competizione, che coinvolgerà oltre 1.700 bambini per oltre 200 squadre da tutta Italia, prevede percorsi su strada (zona industriale, Corso Asti) e percorsi mtb che si sviluppano nel parco albese Mario Sandri.

Giovedì 23 alle 18.00 avrà luogo una sfilata che partirà da piazza San Francesco d'Assisi e si snoderà per tutto il centro storico fino in Via Cavour, Piazza Risorgimento, via Vittorio Emanuele e Piazza Michele Ferrero, dove si svolgerà l'apertura ufficiale del meeting.

Gabetti metterà in palio 8 bici per le famiglie degli atleti, 1 per i direttori sportivi e 1 per lo staff del Meeting.

Per partecipare sarà necessario compilare le cartoline che verranno distribuite giovedì 23 giugno ed imbucarle presso lo stand della Gabetti al Village in piazza Michele Ferrero. L'estrazione e la premiazione avverrà sabato 25 giugno alle 19.00.



--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email