Cerca nel blog

giovedì 11 agosto 2016

Ladri 2.0 ai tempi dei social. Attenzione a quello che scrivete sulla vostra vita privata.

Leggo su riviste delle Forze dell'Ordine, quindi reputo attendibile le indicazioni e suggerimenti, che nell'era dei social e della continua condivisione online verso tutti della propria vita privata, anche i ladri tengono il passo dei tempi!


E così la nuova generazione dei ladri 2.0 è abilissima nel carpire informazioni sul nostro conto ogni volta che magari pubblichiamo con soddisfazione per esempio un recente acquisto di qualche valore.

 

Facebook in particolare sembra essere la vera miniera dei dati sensibili che pubblichiamo con eccessiva leggerezza e di cui i malintenzionati fanno data mining a fini illegali.

 

Per esempio, quando scriviamo che stiamo per partire per le ferie, stiamo comunicando chiaramente che lasceremo casa incustodita.

 

Dunque, è bene riflettere su chi sono le persone con cui condividiamo questa informazione.  
Sono solo singole persone amiche che realmente frequentiamo nella vita reale, oppure lo scriviamo, anche sovrappesiero, pure all'interno di interi gruppi, di cui ovviamente non conosciamo davvero, uno per uno, tutti i membri?
 

Stessa cosa quando postiamo fiere le nostre belle foto della vacanza in corso. Chi le può vedere? La vostra stretta cerchia fidata o tutto il web?

 

E allora, sia per la nostra privacy (che è un bene fondamentale di cui ci rende conto solo quando lo perdiamo), sia per tenere alla larga i ladri 2.0, pensiamoci due volte prima di pubblicare qualcosa sul nostro conto che ci si potrebbe ritorcere contro.


Buone Vacanze a tutti!


P.S.: Posso chiedere al ladro - sarò in vacanza i prossimi 30 e 31 febbraio 2017- che visiterà casa mia se almeno mi innaffia le piante?

                                                                                                                                            AP


Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email