Cerca nel blog

domenica 4 settembre 2016

Gli italiani amano l'eco-bricolage. Video tutorial ManoMano

Secondo le ultime stime di ManoMano, il più grande marketplace per il bricolage a livello europeo, sembra che sempre più italiani decidano di approfittare della pausa estiva per svolgere piccoli lavoretti di bricolage e soprattutto giardinaggio. Giugno e luglio i mesi più green.


Con l'arrivo del caldo sono in tutto oltre 20 milioni gli italiani che si sono messi al lavoro negli orti, nei giardini e nei terrazzi per dedicarsi, oltre che alla tradizionale cura dei vasi di fiori, alla coltivazione "fai da te" di pomodori, lattughe, zucchine e piante aromatiche.

L'inizio dell'estate è stato dunque propizio per l'e-commerce ManoMano, che ha registrato un incremento delle vendite del 35% rispetto al mese di maggio, a testimonianza della crescente passione degli italiani per il Do It Yourself. La crisi rientra sicuramente nelle principali cause di questa crescita ma la maggior parte si cimenta per passione o per mangiare sano, per salvaguardare l'ambiente e per riutilizzare in modo creativo vecchi oggetti.

Secondo un sondaggio condotto da ManoMano.it, il 91,2% degli italiani si dimostra infatti sensibile verso l'ambiente e vorrebbe salvaguardarlo affermando di essere favorevole alle norme vigenti in Italia. La parola più associata ai termini riciclo/riuso è creatività (56,7%), seguita da ricchezza (40,3%) e possibilità (38,8%), mentre per solo il 14,9% corrisponde a 'obbligo'. L'82,4% degli intervistati ricorre al riciclo creativo utilizzando vecchi oggetti per crearne di nuovi: i più utilizzati sono vecchi mobili (52,3%), abbigliamento (44,6%), libri, giornali, riviste (38,5%) e bigiotteria (26,2%).

Questa passione si sta diffondendo anche tra i più giovani e tra persone completamente a digiuno delle tecniche di bricolage e coltivazione. ManoMano si propone perciò di consolidare la community di appassionati di fai da te, sia a livello italiano che europeo, attraverso consigli, trucchi, tutorial e concorsi.

Per chi è alle prime armi e vorrebbe imparare a coltivare piccoli orti o piante d'appartamento riciclando un vecchio oggetto, ManoMano propone questo originale tutorial che mostra come realizzare un mini giardino in una lampadina in soli 60 secondi!






Realizzare questo progetto è molto semplice; basterà procurarsi pochi attrezzi facilmente reperibili sul sito ManoMano.it:

1.       Silverline Guanti in lattice Large. Per iniziare è importante indossare dei guanti per proteggersi da eventuali "incidenti". Questo modello Silverline in lattice è perfetto per qualsiasi tipo di mansione; il rivestimento acrilico lo rende resistente alle forature e all'abrasione. Su ManoMano.it a soli 2,23 €.

2.       Cutter in Nylon con lama Stanley. Questo cutter in nylon è maneggevole e semplice da usare. Il Corpo è in ABS; il blocca lama a dentatura obliqua e la lama da 9 mm a 12 elementi. Su ManoMano.it a 2,50 €.

3.       Silverline Pinza multiuso: In Acciaio inossidabile, utile non solo per il bricolage ma anche come apri bottiglie. Compresa nel prezzo ManoMano regala una custodia imbottita in nylon. Su ManoMano.it a 8,70 €.

4.       Proxxon Cacciaviti a taglio 4,0 x 0,8 x 100. Non può mancare un cacciavite con lame in acciaio speciale al CrV, cromate, opache, con punta nera rettificata. Su ManoMano.it a 2,90 €.



ManoMano.it
ManoMano e MonEchelle nascono da un'idea di due colleghi di lavoro, Philippe di Chanville e Christian Raisson, entrambi diplomati presso la prestigiosa scuola francese EDHEC e appassionati del fai da te. Il lunedì i colleghi condividevano foto e progetti del fine settimana con la frustrazione derivante dalla mancanza di scelta di materiali su internet. L'idea imprenditoriale prende forma e nel giro di un anno nasce MonEchelle. Oggi l'azienda conta oltre 100 collaboratori che dalla sede parigina gestiscono anche le operazioni internazionali in Italia e Spagna.

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email