Cerca nel blog

venerdì 4 novembre 2016

Expert System entra in ECSO, la massima organizzazione europea dedicata alla sicurezza informatica

L’ECSO, ‘European Cyber Security Organisation’, è il punto di riferimento per lo sviluppo delle attività di cyber security secondo le indicazioni di Horizon 2020

 
Modena, 4 novembre 2016 –  Expert System, società leader nello sviluppo di software semantici per la gestione delle informazioni e dei big data, quotata sul mercato AIM di Borsa Italiana, entra a far parte dell'European Cyber Security Organisation (ECSO). 
Fondata nel 2016 a Bruxelles con l’obiettivo di riunire i principali stakeholders in un’unica organizzazione capace di guidare le strategie di cyber security a livello europeo, l’ECSO si prefigge di promuovere la ricerca e l’innovazione nell’ambito della sicurezza digitale e di contrastare tutte quelle forme di criminalità che sempre più spesso fanno leva sui canali informatici.

Il primo obiettivo dell’Organizzazione è la creazione di una “European Cyber Security Strategic Research and Innovation Agenda” che, una volta approvata dal comitato di programma di Horizon 2020, costituirà il punto di riferimento per tutti gli investimenti nel settore della cyber security, a partire da un investimento pari a 450 milioni di euro con l’obiettivo di arrivare a generare 1,8 miliardi di investimenti entro il 2020.

“Stando alle più recenti ricerche di settore, solo una azienda europea su 5 non ha subito attacchi informatici nel 2015”, ha dichiarato Maurizio Mencarini, EMEA Head of Sales - Intelligence Division di Expert System
 
 “Un dato impressionante, che sottolinea quanto la cybersecurity riguardi tutti, imprese, amministrazioni, operatori dei servizi essenziali come sanità ed energia ma anche mercati online che dovranno avere la possibilità di garantire la sicurezza delle proprie infrastrutture. Siamo pertanto orgogliosi di mettere a disposizione dell’ECSO la nostra esperienza e di stimolare l’interesse nei confronti di tecnologie più evolute e intelligenti: la capacità di analizzare i dati nel modo più efficace possibile è oggi infatti l’elemento chiave per valutare eventi, situazioni, minacce.”

Gli scopi principali di ECSO sono la promozione della ricerca, lo sviluppo e l'innovazione volte a sostenere la sicurezza informatica a livello europeo; il supporto e la promozione dell’uso di soluzioni europee di sicurezza informatica per dare impulso a un mercato unico digitale europeo (Digital Single Market), agevolando il dialogo fra le industrie di sicurezza informatica europee e favorendo l’incremento della domanda; il rafforzamento dell'autonomia strategica europea in materia di sicurezza informatica; il potenziamento della competitività dell'industria europea della sicurezza informatica nel mercato globale; lo sviluppo di soluzioni europee per la protezione delle infrastrutture e di servizi per la protezione del cyber spazio e del mercato unico digitale.

Maggiori informazioni sono disponibili qui http://www.ecs-org.eu Twitter: @ecso_eu


Expert System S.p.A., quotata sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana, è leader nel settore del Cognitive Computing e Text Analytics. Attraverso la tecnologia proprietaria Cogito, basata sull’analisi semantica, Expert System innova il modo con cui le aziende elaborano le informazioni, offrendo il proprio tool di intelligenza artificiale per comprendere il significato di grandi quantità di documenti, e ricavare conoscenza strategica dai big data per accrescere il proprio vantaggio competitivo e migliorare i processi decisionali. 
 
Fra i principali clienti del Gruppo, che ha sedi in Italia, Francia, Spagna, Germania, UK, USA e Canada: Shell, Chevron, Gruppo Eni, Telecom Italia, Intesa Sanpaolo, Il Sole 24 ORE, Ely Lilly, BAnQ, Biogen, Bloomberg BNA, Elsevier, Gannett, IMF, RSNA, Sanofi, SOQUIJ, The McGraw-Hill Companies, Thomson Reuters, Wiley, Wolters Kluwer, Networked Insights, Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti e Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti.

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email