Cerca nel blog

mercoledì 2 novembre 2016

MAD IN ITALY: il vero Made in Italy è con Mad in Italy. “Porte Aperte”, il viaggio alla scoperta di come si producono gli occhiali 100% italiani.

PORTE APERTE, il workshop di Vista Eyewear per la conoscenza di Mad in Italy.

L'azienda bellunese, produttrice del brand Mad in Italy, continua con successo il progetto "Porte Aperte" che nasce per dare agli ottici la consapevolezza che le sue linee di occhiali sono 100% realizzate con risorse locali. 

Ospita a casa propria gli ottici di tutta Italia mostrando loro in azienda la nascita di un prodotto artigianale in tutte le sue fasi di produzione.

Alano di Piave (BL) 2 novembre 2016Vista Eyewear, impresa produttrice del brand di occhiali Mad in Italy, porta avanti con determinazione il workshop "Porte Aperte" che ha come obiettivo quello di dare agli ottici la consapevolezza, toccandolo con mano, che il prodotto Mad in Italy è 100% realizzato con risorse locali. 

In che modo? Ospitandolo a casa propria, mostrando direttamente in azienda la nascita di un prodotto artigianale in tutte le sue fasi di produzione. Vista Eyewear può farlo perché vanta una filiera produttiva completa; dall'ideazione alla progettazione fino a tutte le fasi di produzione (saldatura, fresatura, trattamenti, rifinitura) fino alla distribuzione.

"Porte Aperte" si svolge su appuntamento ed è rivolta agli ottici di tutta Italia tra cui GreenVision, consorzio ottico italiano che riunisce oltre 600 negozi di ottica in tutta Italia per professionalità, innovazione e qualità, ospiti la scorsa settimana in Vista Eyewear con un gruppo di 13 centri ottici provenienti da numerose città del Triveneto.

Non solo laboratorio, ma anche intrattenimento e conoscenza del territorio in cui le linee di occhiali Mad vengono disegnate e realizzate; le due giornate hanno una regia definita in un Menu del giorno con lo spirito di far trascorrere ai partecipanti un'esperienza unica e costruttiva.

Il primo giorno è, infatti, dedicato a tour enogastronomici tra i vigneti a Valdobbiadene alla nota "Osteria senza Oste", poi pranzo e cena a base di prodotti tipici, come lo spiedo veneto e la zuppa di fagioli, e degustazione di prosecco.

Il lunedì, invece, è dedicato alla visita guidata in azienda con dimostrazione, da parte del designer e direttore creativo Claudio Dalla Longa, delle tecniche e fasi di lavorazione di aste e montature, e approfondimento sul prodotto Mad in Italy, occhiale di tendenza del terzo millennio attraverso la ricerca e la tecnologia che punta sulla leggerezza, l'elasticità, la resistenza e la particolare attenzione al design e ai colori.

Per informazioni e prenotazioni: +39 0439 776163 communication@vistaeyewear.it

www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email