Cerca nel sito

domenica 17 luglio 2016

Progetto H-MAPS, per non perdere la rotta. Parte il crowdfunding sulla piattaforma “WithYouWeDo” di Fondazione TIM


Anche i navigatori più esperti, quando si trovano al centro di una difficile tempesta, possono ritrovarsi in balìa delle onde, incapaci di governare la loro nave: per non perdere la rotta e orientarsi meglio anche nelle acque più difficili è nato H – Maps, uno strumento cartaceo e digitale di supporto per iter terapeutici.

Il progetto nasce dall'esperienza "sul campo" come paziente di Laura Rossi, studentessa genovese di tecniche di radiologia, che si è trovata ad affrontare la diagnosi di Linfoma di Hodgkin. 

Dalle paure e dagli ostacoli affrontati durante la terapia si è concretizzata l'idea di realizzare una mappa, un percorso che raffigurasse le difficili tappe di questo cammino, ma che mantenesse sempre il punto di arrivo ben preciso. 

Mostrata la mappa a uno degli ematologi dell'ospedale, il progetto ha iniziato a prendere forma grazie al supporto concreto dell'associazione di promozione sociale ARCI Liguria, alla collaborazione con la Clinica Universitaria Ematologica dell'Ospedale San Martino di Genova diretta dal Prof. Marco Gobbi, al prezioso contributo del dottor Filippo Ballerini e alla professionalità di un team composto da filmmaker, esperti di comunicazione sociale e sensibile, web e marketing, e da una software house specializzata in applicazioni sanitarie.

H-Maps è stata pensata come una vera e propria mappa infografica del percorso terapeutico, scandito per tappe in successione cronologica; ogni tappa è accompagnata da una breve spiegazione con informazioni di carattere pratico e logistico, per non "perdersi" nei labirinti ospedalieri e partecipare consapevolmente al proprio processo di cura. Il progetto prevede lo sviluppo sia di un supporto digitale, composto da un'applicazione per IOS e Android, ma anche un supporto cartaceo, una locandina pieghevole per raggiungere l'utenza non digitalizzata. 

Spiegare dunque cosa avviene con parole semplici e una grafica intuitiva, ma anche accompagnare e incoraggiare il paziente nel percorso di cura, costellato di momenti di fragilità psicologica che investono anche chi lo assiste, fino ad arrivare a valutare la qualità di vita durante il trattamento e compiere la migliore scelta terapeutica.

Per compiere il salto di qualità dalla progettualità all'effettiva realizzazione, H-maps si pone oggi l'ambizioso obiettivo di raccogliere 40.000 euro in 120 giorni attraverso il crowdfunding: da martedì 5 luglio il progetto è online sulla piattaforma WithYouWeDo, promossa da Tim. 

Le donazioni serviranno a sviluppare la mappa pilota che ha dato origine al progetto, e cioè quella che riguarda la prima linea di trattamento del linfoma di Hodgkin secondo il protocollo ABVD. 
In una fase di implementazione, inoltre, H-maps può dare origine a un numero potenzialmente infinito di mappe, declinabili in base alle esigenze dei vari reparti, delle patologie e dei protocolli di trattamento.

Il video promozionale del progetto è stato realizzato a Genova tra il reparto di Ematologia, all'11° piano del Monoblocco dell'Ospedale San Martino, e i boschi del Monte Beigua, luoghi in cui la protagonista – interpretata dall'attrice Elena Dragonetti – si mostra smarrita e senza orientamento, mentre una fitta nebbia la avvolge e i dubbi aumentano. Sarà la consapevolezza del cammino da percorrere a guidarla: "Se sai qual è la strada" , dice "la meta sembra più vicina. E raggiungerla fa meno paura".


CONTATTI
facebook: @hmaps1
twitter: @hmaps1




--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI