Cerca nel blog

venerdì 16 gennaio 2015

AGI: FIRMATO ACCORDO DI COLLABORAZIONE CON MAP AGENCE MAROCAINE DE PRESSE



Siglata partnership editoriale con focus sull'Africa e sul mondo arabo tra Agi – Agenzia Giornalistica Italia e MAP – Agence Marocaine de Presse


Roma, 16 gennaio 2015 – Il Direttore Generale dell'agenzia di stampa marocchina MAP – Agence Marocaine de Presse, Khalil Hachimi Idrissi,  e l'Amministratore Delegato di Agi – Agenzia Giornalistica Italia, Gianni Di Giovanni, hanno firmato oggi a Roma un Memorandum of Undestanding che sancisce la volontà delle due agenzie di approfondire ulteriormente i rapporti già solidi tra Italia e Marocco, al contempo rafforzando il valore delle due aziende, key player nei mercati internazionali della comunicazione.


Questo accordo ribadisce la volontà di MAP e di Agi di collaborare nella produzione editoriale, sia nell'ambito dell'informazione primaria che nelle attività di comunicazione integrata e multimediale, nella formazione professionale e nell'organizzazione di eventi. 


Il Direttore Generale di MAP, Khalil Hachimi Idrissi, ha dichiarato che "la firma di questo memorandum tra le due istituzioni contribuirà a rafforzare le relazioni tra Agi e MAP per sviluppare le partnership. Lo scambio di esperienze e di buone pratiche, lo scambio di informazioni e le attività di formazione professionale a beneficio dello staff di entrambe le agenzie avverrà nel corso dei prossimi cinque anni".


"Agi ha sempre seguito con grande attenzione l'attualità del mondo arabo e del contesto africano" ha commentato Gianni Di Giovanni, Amministratore Delegato di Agi, "nell'ottica di supporto al Sistema Paese verso i contesti economici e politici che hanno maggiori complementarietà e capacità di integrazione col nostro. In questo senso il Marocco è il partner ideale, per le sue istituzioni forti e stabili e per la sua apertura al dialogo economico con l'Italia. Siamo certi che la partnership con MAP ci permetterà di svolgere ancora meglio questo ruolo di supporto e di stimolo".


Agi - Agenzia Giornalistica Italia, è una delle principali news company italiane. Dal 1950 affianca con i suoi notiziari il mondo editoriale, istituzionale, economico ed industriale. Agi persegue una strategia di crescita costante in ambito internazionale, in aree strategiche per il sistema paese, con una rete attiva di corrispondenti e partnership in oltre 40 paesi e news in 6 lingue.

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *