Cerca nel blog

mercoledì 1 giugno 2016

Vodafone Italia e Discovery Italia: al via la partnership sui contenuti


 

I canali free di Discovery saranno disponibili sulla Vodafone TV

 

Milano 1 giugno 2016 – Vodafone Italia e Discovery Italia hanno firmato un accordo per trasmettere i canali free to air Nove, Real Time, DMax, Giallo, Focus, K2 e Frisbee che saranno disponibili sulla Vodafone TV.

 

Dai programmi cult di Real Time e DMax come "Il Boss delle Cerimonie", "Italiani Made in China" e "Unti e Bisunti", passando per le nuove produzioni originali del canale Nove come "L'Isola di Adamo ed Eva Italia" e "Hotel da Incubo Italia", fino alla scienza e all'approfondimento di Focus, alle serie crime di Giallo e ai programmi per i più piccoli su K2 e Frisbee: la Vodafone TV ospiterà i canali che hanno reso Discovery uno degli editori più innovativi del panorama televisivo italiano.

 

Grazie alla partnership tra Vodafone Italia e Discovery Italia sarà infatti possibile seguire l'intera programmazione dei canali free Discovery sia sul televisore di casa sia in mobilità. E se ci si è persi qualche puntata nessun problema: centinaia di contenuti di Discovery – costantemente aggiornati - saranno disponibili anche on demand, dopo la messa in onda.

 

Con questo accordo Vodafone Italia continua a lavorare in vista del lancio della Vodafone TV, costruendo un palinsesto con offerte dedicate ad un pubblico generalista ma non convenzionale con un'attenzione particolare alle famiglie e all'offerta dedicata ai bambini. 

 

Per Discovery Italia si tratta di un'importante opportunità per allargare ulteriormente il proprio pubblico, rendendo disponibili i contenuti free to air attraverso tutte le principali modalità di fruizione e con partner tecnologici d'eccellenza come Vodafone.

 

 




--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email