Cerca nel blog

giovedì 15 settembre 2016

HITalk SuperDigital - LUISS ENLABS, Roma, 19 settembre

Logo HITalk Fiore copy.jpg
19 settembre 2016
LUISS ENLABS via Marsala 29 H Roma
ore 19,00

HITalk SuperDigital. 

Quando il digitale rivoluziona il mondo reale 
8 eccellenze italiane raccontano la loro esperienza visionaria

ROMA, 15 settembre 2016 -  All’inizio del Millennio il digitale era un mondo separato dalla vita reale e i primi utenti navigavano online munendosi di alias

Oggi, grazie alla visione di alcuni makers, non ci sono più barriere: il digitale ha ormai rivoluzionato il mondo reale.

Un sogno, un progetto, un’idea si possono realizzare attraverso il web. E diventare il lavoro del futuro. Perché oggi il business si crea - anche - online.

Avere un sogno, realizzare la propria visione per creare il lavoro del futuro. 

Questo hanno fatto le 8 eccellenze italiane speaker dell’HITalk SuperDigital che racconteranno il loro “percorso digitale” per 12 minuti dal palco di LUISS ENLABS il prossimo 19 settembre. 

Protagonisti di questa edizione speciale Elena Dominique Midolo (CEO Clio Makeup) e Clio Zammatteo (Co-Founder & Talent ClioMakeUp), Giorgia Abeltino (Director Public Policy Google Cultural Institute e Public Policy Italy), Paolo Barberis e Alessandro Sordi (Nana Bianca, Fondatore, consigliere per l’innovazione del Presidente del  Consiglio dei Ministri. Co Fondatore di Nana Bianca, DADA); Davide D’Atri (Soundreef, Amministratore Delegato); Matteo Stifanelli (Airbnb, General Manager Italia); Carlo Tursi (Uber, General Manager Italia). Obiettivo Ispirare, Motivare e Far Riflettere giovani, universitari, studenti, startupper, professionisti, comunicatori, imprenditori. 

HITalk SuperDigital è il primo evento di storytelling sul digitale, pensato e realizzato per creare un momento di networking esclusivo durante il quale entrare in contatto con le eccellenze nel campo del digitale in Italia e nel mondo. 

Creare sinergia e collaborazione. 

Raccontare la storia di chi sta cambiando la nostra vita e l’esperienza che ne facciamo in modo innovativo, energico e informale. Raccontate la storia di chi è alla costante ricerca di nuovi orizzonti. 

Il digitale che rivoluziona la vita reale è «una visione che ha guidato dal 1994 la storia di Dada, una delle prime Internet Company italiane. Legata fortemente alla Rete prevedeva un confronto stretto fra la vita Digitale e quella Fisica. La nostra convinzione era che quando il layer della vita di Rete si fosse sovrapposto perfettamente alla vita reale, la rivoluzione digitale sarebbe stata compiuta» commenta Paolo Barberis tra i fondatori di Dada, oggi un’azienda internazionale. 

Pensare di fare una fila in banca o aspettare di uscire dal lavoro per acquistare un biglietto per un viaggio in treno «sono sovrastrutture al mondo reale ormai in disuso e completamente rimpiazzate da gesti semplici e intuitivi. Quando questo avverrà in tutti i settori la rivoluzione sarà fatta, e poi sicuramente ne partirà una nuova» riflette Alessandro Sordi, altro co-founder di Dada.

«Quando ho iniziato a fare video su Youtube nel 2008, nessuno guadagnava facendo la make up artist digitale e all’inizio per me era solo una spesa. Il primo anno ho messo da parte solo 200 dollari, credo» racconta Clio Zammatteo, 33 anni, Co-Founder & Talent per ClioMakeUp
Paradossalmente per lei, che del digitale ha fatto la sua casa, «i primi soldi sono arrivati con il libro cartaceo, pubblicato con Rizzoli»

Per Clio il plus è stato costruire una squadra vincente. «Quando mi chiedono come ho fatto a farcela io rispondo: “Perché ho una squadra che ha i miei stessi obiettivi!”». 

Pilastro del suo staff la CEO Elena Dominique Midolo, la quale afferma che «il digitale con investimenti irrisori ti cambia la vita, se hai l’idea giusta e fai le mosse giuste».

Abbattere le barriere tra vita digitale e vita reale ha permesso ai SuperSpeaker di realizzare un’idea e trasformarla in mestiere. 

Se «oggi le imprese digitali sono un fenomeno maturo, è perché ci spostiamo con i servizi di car sharing, facciamo la spesa con le app, le vacanze con Aribnb. Abbiamo una consolidata identità online, che ci permette di vivere e lavorare offline» riflette Matteo Stifanelli, country manager per Aribnb Italia. 

«Solo 10 anni fa l’impresa di Soundreef sarebbe stata impensabile. Del resto senza il digitale il progetto non esisterebbe. Noi abbiamo un modo di fare imprenditoria di stampo anglosassone: vogliamo che il nostro modello sia replicabile in diversi Paesi, per conquistare il mercato globale. Invece nel nostro Paese il commento ricorrente è: “Ma come fai a scontrarti con un colosso come la Siae? Non hai paura?”. Quello che io vorrei far capire è che noi non siamo coraggiosi. Noi facciamo business» Davide D’Atri, Amministratore Delegato e fondatore di Soundreef.

Ma quale sarà il lavoro l’evoluzione del lavoro futuro? Lo ascolteremo dalle parole degli 8 SuperSpeaker ospiti del primo HITalk SuperDigital  il prossimo 19 settembre nella nuova sede di LUISS ENLABS in via Marsala 29H.

COS’E’ HITALK
HITalk è l’evento culturale della Capitale che ogni due mesi permette a 6 speaker, 6 eccellenze italiane di raccontare in 12 minuti di storytelling la storia del loro successo professionale e personale. 

Nato dall'idea di due donne straordinarie - Akiko Gonda, ideatrice di eventi culturali e maestra di Ikebana, l’antica arte floreale giapponese e Marie Gabrielle De Weck, poliedrica project manager - HITalk riporta l’attenzione sulla convivialità, sull’importanza del condividere le idee in modo che la contaminazione tra diverse realtà possa far nascere un’idea del tutto nuova, migliore. 

Obiettivo degli HITalk è Ispirare, Motivare e far Riflettere il nostro pubblico: uomini e donne. Migliorare l’esperienza che si ha del presente, per aiutare a migliorare il futuro.


Cosa: HITalk SuperDigital
Dove: LUISS ENLABS, The Startup Factory Via Marsala 29 H/I - Stazione Termini
Quando: 19 settembre 2016, dalle ore 18,30
Speaker: Giorgia Abeltino – Google Italy, Public Policy & Government Relations Counsel), Paolo Barberis, Alessandro Sordi (Nana Bianca,  Fondatore, consigliere per l’innovazione del Presidente del  Consiglio dei Ministri. Co Fondatore di Nana Bianca, DADA); Davide D’Atri (Soundreef, Amministratore Delegato); Matteo Stifanelli – Airbnb, General Manager Italia); Carlo Tursi (Uber, General Manager Italia); Elena Dominique Midolo (CEO) e Clio Youtubers (Clio Makeup).
Presenterà la serata: Barbara Gasperini, giornalista Corriere&Innovazione


 

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email