Cerca nel sito

mercoledì 1 febbraio 2017

Caterina Paschetta della Società Cooperativa Trenta e Lode Distribuzione di Savigliano nominata Vicepresidente del settore Cultura Turismo Comunicazione di LEGACOOP

CATERINA PASCHETTA, PRESIDENTE DELLA SOCIETÀ COOPERATIVA TRENTA E LODE DISTRIBUZIONE DI SAVIGLIANO, È STATA NOMINATA VICEPRESIDENTE DEL NEONATO SETTORE CULTURA TURISMO COMUNICAZIONE DI LEGACOOP.

Caterina Paschetta, presidente della Società Cooperativa Trenta e Lode Distribuzione di Savigliano, un modello distributivo innovativo riconosciuto in tutta Italia che contempla la vendita di titoli di piccoli editori indipendenti dei territori nella Grande Distribuzione, è stata nominata Vicepresidente del neonato settore Cultura Turismo Comunicazione di LEGACOOP.

 

Tantissime le cooperative che hanno voluto partecipare a Roma all'Assemblea costitutiva di CulTurMedia. E' nata, quindi, nella cooperazione, un nuovo settore che aggrega oltre 600 cooperative di molti comparti: Beni culturali (ricerca, restauro, scavi archeologici, progettazione, gestione e valorizzazione); Spettacolo dal vivo (Teatro, Danza, Musica); Cinema e produzione audiovisuale; Servizi per la cultura e la progettazione culturale; Comunicazione; Editoria (cooperative di giornalisti che gestiscono giornali di carta e online; radio e tv di informazione; produzione editoriale libraria, librerie e distribuzione libraria; agenzie di comunicazione e di produzione di contenuti multi piattaforma per la comunicazione); Turismo, o meglio ogni ambito dell'articolazione crescente della proposta turistica, turismo culturale, sociale, scolastico, ambientale, tour operating, balneazione, accoglienza) con una forte sottolineatura ai temi dei valori e della responsabilità sociale e della sostenibilità; comparti che si riassumono in "Cultura Turismo Comunicazione".

 

La Società Cooperativa Trenta e Lode nasce nel 2003 come libreria universitaria per il decentramento cuneese dell'Università di Torino con sede a Savigliano, a Cuneo nella Facoltà di Agraria e una presenza settimanale al Politecnico di Mondovì.

Nello stesso anno la Cooperativa Trenta e Lode crea la Biblioteca della Facoltà di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (CN), polo universitario internazionale d'eccellenza del Corso di Laurea in Scienze Gastronomiche, occupandosi della ricerca di testi richiesti da tutto il mondo in tutte le lingue.

La libreria universitaria Cooperativa Trenta e Lode nel corso degli anni diventa un punto di riferimento per gli studenti e per i docenti di tutte le facoltà presenti sul territorio, rispondendo in un crescendo alle esigenze specifiche del settore accademico, ottenendo come riscontro del successo un risultato economico di importante crescita del fatturato aziendale.

 

Nel 2012 l'azienda si trasforma: dopo un periodo di doppia attività, si decide di chiudere le librerie universitarie e concentrare l'attività su un modello distributivo innovativo che contempla la vendita di titoli di piccoli editori indipendenti dei territori nella Grande Distribuzione (Organizzata e Specialistica), attraverso l'iniziativa "Pagine di...", sostenuta dalla Regione Piemonte.  

Una vetrina dei libri a Km zero: un espositore (o uno spazio a scaffale, dipende dalle caratteristiche dei punti vendita) in cui sono esposti tutti quei titoli (ed ogni regione, o addirittura città, ha i suoi) che descrivono un territorio, la sua cultura, i suoi prodotti agroalimentari, la storia delle sue genti. Oggi Società Cooperativa Trenta e Lode è giunta a testare il modello di vendita in 13 regioni italiane con 129 punti vendita nella Grande Distribuzione, trattando 123 editori indipendenti e rendendo disponibile all'utente un catalogo di  4519 titoli. 

Sotto il profilo economico la sperimentazione del nuovo modello di business ha dato risultati interessanti e promettenti portando l'azienda a triplicare il fatturato nel corso del biennio di sperimentazione.

 

Società Cooperativa Trenta e Lode - www.paginedi.it

amministrazione@paginedi.it  - tel. 0172 37 11 79 

 




--
www.CorrieredelWeb.it

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI