Cerca nel blog

martedì 3 luglio 2018

Analog Devices presenta il chip d’interfaccia per sensori chimici e biologici più avanzato dell’industria


Analog Devices presenta il chip d'interfaccia per sensori chimici e biologici più avanzato dell'industria


Analog Devices annuncia un nuovo IC per l'interfacciamento di sensori intelligenti per elettrochimica di prossima generazione. Come unica soluzione disponibile in grado di incorporare sullo stesso chip le funzionalità di potenziostato e di spettroscopia dell'impedenza elettrochimica, il microcontrollore analogico di precisione ADuCM355 con interfaccia per bio-sensori e sensori chimici è la soluzione ideale per applicazioni quali rilevatori di gas per uso industriale, strumentazione, monitoraggio dei parametri vitali e gestione sanitaria. Il dispositivo è dotato di diagnostica del sensore più avanzata dell'industria, delle migliori prestazioni di low noise e low power di categoria e del fattore di forma più piccolo. In confronto alle tradizionali soluzioni discrete, che pongono molti limiti e richiedono diversi IC per raggiungere prestazioni equivalenti, la nuova piattaforma a microcontrollore di ADI offre una maggiore affidabilità, altissima flessibilità e una significativa riduzione dei costi. 

"Il nuovo ADuCM355 di Analog Devices è una combinazione unica di alte prestazioni, ultra-low power, minimo fattore di forma e un insieme di caratteristiche avanzate necessarie ai rivelatori di gas portatili di prossima generazione," ha dichiarato Jacob Spector, global marketing manager, Portable Gas Detection per Honeywell Industrial Safety. "Siamo davvero felici di poter sfruttare le soluzioni offerte da questa piattaforma per stabilire nuovi punti di riferimento nella rilevazione affidabile dei gas, riducendo al minimo i costi di gestione ai nostri clienti." 

"PalmSens si impegna a rendere l'elettrochimica più semplice, portatile e accessibile per i propri clienti," ha detto Niels van Velzen, CTO di PalmSens. "L'ADuCM355 di ADI è il cuore del nuovo EmStat Pico, il più piccolo modulo d'interfaccia elettrochimica general purpose del mondo. EmStat Pico è una piattaforma completa di progettazione hardware e software che permette di eseguire le misure in pochi minuti ed è ideale per lo sviluppo di applicazioni con sensori portatili, indossabili e con limiti di spazio." 

Caratteristiche principali dell'ADuCM355
L'ADuCM355 è un microcontrollore analogico di precisione ultra-low power basato sul processore ARM Cortex™ M3 progettato espressamente per controllare ed eseguire misure con sensori chimici e biologici. È l'unica soluzione disponibile in grado di supportare due potenziostati e con più di tre elettrodi a sensore. Ulteriori caratteristiche comprendono:
Misura di tensione, corrente e impedenza
Doppio potenziostato ultra-low power, low noise: 8,5uA, 1,6uV RMS
Canale di misura versatile a 16-bit, 400ksps 
Diagnostica di sensore avanzata
Acceleratori hardware analogici integrati
Core da 26 MHz, flash 128kB, SRAM 64kB 


Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *