Cerca nel blog

martedì 10 luglio 2018

Integratori alimentari sempre più diffusi: 32 milioni di clienti (solo in Italia) e un fatturato da 3 miliardi di euro (+7%) Ecco come scegliere quello giusto

Integratori alimentari sempre più diffusi: 32 milioni di clienti (solo in Italia) e un fatturato da 3 miliardi di euro (+7%) Ecco come scegliere quello giusto
Peterborough (UK) – Secondo un’indagine Gfk condotta per FederSalus nell’ultimo anno ben il 65% della popolazione adulta, circa 32 milioni di italiani, ha utilizzato un integratore. Di questi il 38% ha richiesto il consiglio del medico e il 37% quello del farmacista, che si confermano le due figure di riferimento per il consumo di integratori alimentari. Un mercato anche ha raggiunto livelli sempre più importanti con un 2017 chiuso a +7,3% di vendite e un valore complessivo nel mercato italiano che supera i 212 milioni di pezzi venduti (farmacia e gdo) e un fatturato che sfiora i tre miliardi di euro. 

La ricerca GfK Eurisko ha rilevato inoltre che il 52% dei Medici di Medicina Generale e il 33% dei medici specialisti consiglia abitualmente integratori alimentari per soddisfare le molteplici esigenze dei loro pazienti.   In altre parole, i dati dimostrano che gli italiani sono sempre più attenti alla salute e utilizzano gli integratori come aiuto per la prevenzione e il benessere. Ma come scegliere il prodotto giusto in un “mare magnum” di circa 18 mila prodotti ad oggi esistenti sul mercato?

Innazitutto, per  valutate un integratore è necessario verificare che:

1. Non sia pericoloso per la salute (in caso di dubbi, rivolgetevi a un medico);

2. Non siano presenti allergeni pericolosi alla propria salute (nel caso in cui si soffra di allergie, rivolgersi sempre a un medico prima dell'assunzione);

3. Il livello di purezza sia superiore  al 60%, il che significa che è stato applicato il processo di distillazione, dunque, le tossine ed altre sostanze nocive per la salute sono state rimosse;

4. Ci sia sinergia degli elementi, per poter funzionare non è sufficiente un unico elemento;

5. Abbia un’ elevata concentrazione di sostanze nutritive: vitamine, minerali, aminoacidi, acidi grassi essenziali, fibre o estratti vegetali.

“Il mio ruolo principale da Simply Supplements è quello di aiutare i clienti ad essere in salute, raggiungere gli obiettivi prefissati ed essere parte dei loro successi - Matt Durkin, Nutrizionista di Simply Supplements - In questi anni abbiamo lavorato duramente per realizzare SimplyGo, linea di integratori innovativa che completa senza dubbio la nostra attuale gamma di integratori. Ciò che rende i nostri integratori diversi dagli altri è la loro composizione ideata per essere assorbita dal corpo più rapidamente. Inoltre, le nostre bustine offrono più sostanze nutritive rispetto alle normali compresse. Infine, i nostri nutrizionisti hanno realizzato i nostri integratori utilizzando diversi ingredienti che offrono un’azione sinergica per garantire il massimo supporto nutrizionale”.  

Dall'analisi delle abitudini alimentari dei cittadini europei l’azienda britannica Simply Supplements ha sviluppato una nuova linea di integratori in polvere. Da qui la linea SimplyGo, realizzata con l’intento di favorire alcuni fattori cruciali della salute come ad esempio la prevenzione delle malattie cardiache, sovrappeso e problemi articolari.

SimplyGo comprende sia integratori in polvere che bustine da assumere in qualsiasi momento della giornata (e da aggiungere ad acqua, succo di frutta o frullato). La linea va da Heart, un mix di mirtillo e lampone creato per ridurre i livelli di colesterolo, a Beauty per capelli, unghie e pelle; da Joint per rafforzare le articolazioni a ProBio per aiutare la digestione. Inoltre, SimplyGo comprende anche proteine in polvere a rapido assorbimento ciò significa che vengono assimilite dal corpo più in fretta. Rappresentano la soluzione perfetta per chi vuole integrare la propria dieta con un maggiore apporto proteico senza dover mangiare quantità sproporzionate di cibi proteici.      

Simply Supplements Da più di dieci anni nel mercato degli integratori alimentari naturali, Simply Supplements opera nel Regno Unito e nei principali paesi europei, tra cui Italia, Spagna, Francia e Germania. Adesso è disponibile anche la nuova linea di integratori in polvere SimplyGo, per maggiori info è possibile visitare il seguente link https://www.SimplySupplements.co.uk/SimplyGo. 

Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *