Cerca nel sito

martedì 19 luglio 2016

L'Istat "fotografa" l'Italia che non consuma



Bologna, 19 luglio 2016
Secondo il rapporto istat sui consumi delle famiglie nel 2015
il 48,4% delle famiglie italiane non va in vacanza e non viaggia
Quasi la metà delle famiglie italiane, cioè per l'esattezza il 48,4%, non va in vacanza e non viaggia. Questo dato emerge dall'inchiesta dell'Istat sui consumi delle famiglie nel 2015. 
Può sembrare strana alla vigilia del grande "esodo" verso le spiagge, la montagna o destinazioni straniere, ma questa è la realtà che emerge dalle rilevazioni del nostro istituto centrale di statistica che fornisce una "fotografia" dell'Italia assai diversa da quella che molti immaginano.

Il rapporto pubblica anche altri dati inattesi per chi non conosce a fondo la realtà del nostro Paese.  Sconcertante è, infatti, il dato sulla spesa per generi alimentari: lo 0,9% delle famiglie, cioè circa 228.000 nuclei famigliari, nel 2015 non ha speso nulla per l'acquisto di generi alimentari. L'Istat non lo dice, ma presumibilmente si tratta di famiglie che si trovano ancora in un'economia di autoconsumo, cioè che vivono con i frutti dell'orto e del pollaio o, semplicemente e puramente, di elemosine, e sono dunque ancora nell'economia feudale. 
Degno di nota, da questo punto di vista, è anche il dato sugli acquisti di bevande. Il 7,4% delle famiglie non spende nulla per questa voce e beve quindi solo acqua del rubinetto e in qualche caso vino autoprodotto.

Anche per altri beni e servizi meno indispensabili, ma comunque necessari vi sono poi famiglie che nel 2015 non hanno speso nulla. Non ha infatti acquistato prodotti per l'abbigliamento e calzature l'8,2% delle famiglie, mentre per la cura e l'igiene personale non ha speso nulla il 3,6% e per le visite mediche e gli accertamenti sanitari di controllo le famiglie senza spesa sono state il 6% del totale. 
A ciò si aggiunge che anche per l'acquisto di carburanti vi sono famiglie che non hanno speso nulla, non possedendo evidentemente alcun mezzo di trasporto motorizzato e il dato non è certo irrilevante. Si tratta, infatti, del 16,5% del totale.

Per chi ha voglia comunque di consolarsi il rapporto dell'Istat qualche elemento lo offre. Nel 2014 la situazione era ancora peggiore che nel 2015. La quota di chi non acquistava alimenti, bevande, generi di abbigliamento, calzature, prodotti per la cura e l'igiene personale, visite mediche, accertamenti sanitari periodici di controllo, carburanti, viaggi e vacanze era ancora più alta. La mini ripresa economica del 2015 qualche risultato lo ha dunque dato, ma per superare le enormi sperequazioni nella distribuzione della ricchezza nel nostro Paese ci vuole altro.
Il Forum delle Associazioni Democratiche è una organizzazione aperta alle associazioni ed ai cittadini che ne condividono gli obbiettivi. Il Forum delle Associazioni Democratiche si propone di promuovere studi e attività di comunicazione sui fattori che, ancor prima della gravissima crisi  economica iniziata nel 2008, hanno determinato e stanno determinando un processo di declino del nostro Paese che pare inarrestabile..

Forum delle Associazioni Democratiche
Via Montegrappa, 16 – Bologna

www.forumassociazionidemocratiche.it
e-mail: info@forumassociazionidemocratiche.it
--
www.CorrieredelWeb.it

Nessun commento:

Posta un commento

Disclaimer

www.CorrieredelWeb.it e' un periodico telematico senza scopi di lucro, i cui contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali industrie dell'editoria o dell'intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Societa' dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete. In questo la testata ambisce ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.


Pur essendo normalmente aggiornato piu' volte quotidianamente, CorrieredelWeb.it non ha una periodicita' predefinita e non puo' quindi considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 7.03.2001.


L'Autore non ha alcuna responsabilita' per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone. L'Autore si riserva, tuttavia, la facolta' di rimuovere quanto ritenuto offensivo, lesivo o contraro al buon costume.


Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive. Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio. Eventuali detentori dei diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvedera' all'immediata rimozione o citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.


Viceversa, sostenendo una politica volta alla libera circolazione di ogni informazione e divulgazione della conoscenza, ogni articolo pubblicato sul CorrieredelWeb.it, pur tutelato dal diritto d'autore, può essere ripubblicato citando la legittima fonte e questa testata secondo quanto previsto dalla licenza Creative Common.





Questa opera è pubblicata sotto una Licenza Creative Commons Creative Commons License






CorrieredelWeb.it è un'iniziativa di Andrea Pietrarota, Sociologo della Comunicazione, Public Reporter, e Giornalista Pubblicista




indirizzo skype: apietrarota



CONTATTI