Cerca nel blog

sabato 17 gennaio 2015

Nuovo orrore in Iraq. Il gruppo terrorista getta nel vuoto dagli edifici gli omosessuali

Un nuovo orrore, commesso dai terroristi, dopo quello di un bambino di dieci anni che uccide a sangue freddo con una pistola due uomini e le bambine fatte esplodere in un mercato in Nigeria da Boko Haram. Questa volta le milizie jihadiste sunnite dello Stato Islamico da diversi giorni hanno diffuso foto nelle quale si mostrano le immagini dei loro crimini contro gli omosessuali. 

Le immagini agghiaccianti che alimentano la propaganda dello Stato Islamico mirate a infondere terrore mostrano un "omosessuale" gettato dal tetto di alti edifici e torri. Non è da escludere qualche trucco di computer grafica. Motivo per le esecuzioni: l'omosessualità dichiarata o presunta delle vittime. 

Le esecuzioni pubbliche avverrebbero nelle piazze della provincia irachena di Ninive. Oltre a gettarli nel vuoto dagli edifici, alcuni sarebbero stati anche crocifissi.

Per Giovanni D'Agata, fondatore dello "Sportello dei Diritti", storie orribili di ordinaria persecuzione. Una situazione che ha indotto i gay a fuggire dai regimi omofobi a causa delle discriminazioni sessuali. Centinaia approdano in Italia per sfuggire alle violenze. Nei loro paesi rischiano maltrattamenti, il carcere o peggio la pena capitale. 

L'Italia ogni anno accoglie centinaia di rifugiati che chiedono asilo perché gay, lesbiche e trans. Arrivano da tutto il mondo. In sette Paesi omosessuali e transessuali sono puniti con la pena di morte e in altri 76 vi sono pene detentive. Per questo il ministero delle Pari Opportunità ha attuato una strategia in loro difesa e per dare supporto a chi chiede asilo tramite le associazioni.


--
Redazione del CorrieredelWeb.it


Nessun commento:

Posta un commento

Follow by Email

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *