Cerca nel blog

sabato 10 dicembre 2016

Accordo JTI MIPAAF a sostegno della tabacchicoltura italiana premiato con l'ICCJ Award dallaCommercio Italiana in Giappone

Japan Tobacco premiata con l'ICCJ Award 2016 dalla Camera di Commercio Italiana in Giappone 

Riconosciuto l'impegno del Gruppo a sostegno dell'economia italiana


Milano, 10 dicembre 2016 – La Camera di Commercio Italiana in Giappone ha conferito a JT (Japan Tobacco) il premio ICCJ 2016 - nell'anno in cui si celebrano i 150 anni delle relazioni diplomatiche tra Italia e Giappone - come riconoscimento decontributo a sostegno dell'economia italiana dato recentemente da JTI, società del Gruppo responsabile per il business internazionale del tabacco.

Mutsuo IWAI, Tobacco Business President di JT, ha ritirato il premio in occasione del 17° ICCJ Winter Gala Dinner, svoltosiieri a Tokyo.

Il riconoscimento è stato assegnato in particolare per l'intesa quadriennale sostegno della filiera tabacchicola italianasiglata lo scorso ottobre da JTI e dal Ministero delle Politiche Agricole, nell'ambito della quale la società si è impegnata a investire per i prossimi quattro anni ulteriori 160 milioni di europer il settore, portando così a 620 milioni di euro il totale degli investimenti effettuati da JTI in Italia dal 2005 al 2020

L'accordo ha l'obiettivo di garantire una sempre maggiore stabilità alla filiera italiana non solo tramite l'acquisto di tabacco in foglia, ma anche grazie all'implementazione di programmi specifici, definiti nelle Buone pratiche agricole e con gli standard relativi alle buone pratiche del Lavoro agricolo, al fine di assicurare, nel lungo termine, la sostenibilità e le migliori condizioni di lavoro all'interno della filiera.

"Siamo onorati che la Camera di Commercio Italiana in Giappone abbia scelto JTI come azienda destinataria del prestigioso ICCJ Award," ha commentato PierCarlo Alessiani, Presidente e Amministratore Delegato di JTI Italia, "un riconoscimento all'impegno di JTI a sostegno della filiera del tabacco, segno tangibile del supporto ai tanti coltivatori e addetti che operano in questo importante settore in Italia. Il legame tra Italia e Giappone è solido e virtuoso: siamo molto orgogliosi che il nostro Gruppo stia facendo la sua parte a beneficio dell'economia di entrambe le nazioni,ha aggiunto.
  
JTI fa parte del Gruppo Japan Tobacco Inc., uno dei maggiori produttori di tabacco a livello internazionale.

Con sede centrale a Ginevra, Svizzera, JTI opera in 120 paesi e impiega circa26.000 dipendenti nel mondo.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito: www.jti.com

--

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email