Cerca nel blog

martedì 20 dicembre 2016

Il regalo di Natale più atteso? Per alcuni sarà una nuova Ford GT sotto l’albero

Al via la produzione della supercar dell’Ovale Blu più attesa di sempre: la prima versione stradale della Ford GT è uscita dalla fabbrica e insieme alle altri esemplari è pronta per essere consegnata ai clienti di tutto il mondo

La supercar che rappresenta l’espressione più elevata ed esclusiva del DNA sportivo dell’Ovale Blu e che stabilisce il nuovo punto di riferimento per innovazione grazie al telaio in fibra di carbonio, al trattamento aerodinamico delle superfici e all’EcoBoost V6 3.5 biturbo da oltre 600 CV, è prodotta nel nuovo stabilimento di Multimatic in Markham, Ontario, USA, realizzato ad hoc per l’assemblaggio della prima versione stradale della Ford GT


Markham, Ontario, 20 dicembre 2016 – Al via la produzione della supercar dell’Ovale Blu più attesa di sempre: la prima versione stradale della Ford GT è uscita dalla fabbrica e insieme alle altri esemplari è pronta per essere consegnata ai clienti di tutto il mondo.

La supercar che rappresenta l’espressione più elevata ed esclusiva del DNA sportivo dell’Ovale Blu e che stabilisce il nuovo punto di riferimento per innovazione grazie al telaio in fibra di carbonio, al trattamento aerodinamico delle superfici e all’EcoBoost V6 3.5 biturbo da oltre 600 CV, è prodotta nel nuovo stabilimento di Multimatic in Markham, Ontario, USA, realizzato ad hoc per l’assemblaggio della prima versione stradale della Ford GT.

Ford GT è stata svelata per la prima volta al North American International Auto Show nel gennaio 2015. Meno di due anni più tardi, Ford Performance sta iniziando le consegne delle prime vetture ai clienti di tutto il mondo.

Raj Nair, Executive Vice President, Global Product Development, e Chief Technical Officer di Ford, ha oggi posto la pietra miliare, guidando una Ford GT, appena uscita dalle linee di produzione.

“Per il 2016 ci siamo posti 2 traguardi relativamente alla nostra supercar Ford GT: il primo, di eccellere a Le Mans, e il secondo, di iniziare le consegne prima della fine dell'anno”, ha commentato Nair. “Li abbiamo raggiunti entrambi”.

“Per tutte le persone coinvolte nella progettazione e nello sviluppo di questa vettura, tra i quali tutti i nostri dipendenti e fornitori, è arrivato il momento di festeggiare”, aggiunge. “La nuova Ford GT è una vetrina della nostra forza innovativa e del nostro impegno a dare sempre di più ai nostri clienti, in particolare per quanto riguarda l’uso di materiali iperleggeri, dell'aerodinamica e delle tecnologie dei motori EcoBoost”.

Per ulteriori informazioni su Ford GT, è possibile visitare il sito dedicato www.fordgt.com.

Disclaimer

Protected by Copyscape


Il CorrieredelWeb.it è un periodico telematico nato sul finire dell’Anno Duemila su iniziativa di Andrea Pietrarota, sociologo della comunicazione, public reporter e giornalista pubblicista, insignito dell’onorificenza del titolo di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

Il magazine non ha fini di lucro e i contenuti vengono prodotti al di fuori delle tradizionali Industrie dell'Editoria o dell'Intrattenimento, coinvolgendo ogni settore della Società dell'Informazione, fino a giungere agli stessi utilizzatori di Internet, che così divengono contemporaneamente produttori e fruitori delle informazioni diffuse in Rete.

Da qui l’ambizione ad essere una piena espressione dell'Art. 21 della Costituzione Italiana.

Il CorrieredelWeb.it oggi è un allegato della Testata Registrata AlternativaSostenibile.it iscritta al n. 1088 del Registro della Stampa del Tribunale di Lecce il 15/04/2011 (Direttore Responsabile: Andrea Pietrarota).

Tuttavia, non avendo una periodicità predefinita non è da considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 07/03/2001.

L’autore non ha alcuna responsabilità per quanto riguarda qualità e correttezza dei contenuti inseriti da terze persone, ma si riserva la facoltà di rimuovere prontamente contenuti protetti da copyright o ritenuti offensivi, lesivi o contrari al buon costume.

Le immagini e foto pubblicate sono in larga parte strettamente collegate agli argomenti e alle istituzioni o imprese di cui si scrive.

Alcune fotografie possono provenire da Internet, e quindi essere state valutate di pubblico dominio.

Eventuali detentori di diritti d'autore non avranno che da segnalarlo via email alla redazione, che provvederà all'immediata rimozione oppure alla citazione della fonte, a seconda di quanto richiesto.

Per contattare la redazione basta scrivere un messaggio nell'apposito modulo di contatto, posizionato in fondo a questa pagina.

Modulo di contatto

Nome

Email *

Messaggio *

Follow by Email